Domenica, 1 Agosto 2021
Spettacoli&Tv

"Reazione a catena, Amadeus fuori dalla prossima stagione tv"

A riportare l'indiscrezione è Dagospia. Sui social sale la protesta dei telespettatori

Amadeus

Colpo di scena a Rai 1. Amadeus potrebbe abbandonare Reazione a Catena, il game show record di ascolti che ha portato al successo negli ultimi anni. A lanciare quella che per ora è solo un'indiscrezione è il giornalista Giuseppe Candela su Dagospia.  

La notizia del probabile allontanamento del conduttore ravennate arriva inaspettatamente. La conduzione di Amadeus ha permesso anche quest'anno al quiz di spopolare sui social e sbandare all'auditel, assicurando il 30 % cento di share nel preserale e oltre il 19 % negli speciali in prima serata. La media è di 3 milioni di spettattori al giorno. Con tanto di critica televisiva entusiasta del risultato. 

Non è chiaro se la decisione sia frutto della volontà del diretto interessato o se giunge come imposizione dai vertici dell'azienda di Viale Mazzini. Né la scelta sarebbe da ricondurre al possibile approdo del presentatore alla guida del prossimo Festival di Sanremo, come raccontano alcune indiscrezioni. Fatto sta che i provini per il prossimo timoniere della trasmissione sarebbero già iniziati: "Negli studi Rai di Napoli - spiega Candela - Prima della fine delle registrazioni, si erano tenuti dei provini con cinque potenziali conduttori: Federico Quaranta, Massimiliano Ossini, Simone Montedoro, Paola Minaccioni e Sergio Assisi (ospite anche in una puntata serale)". I casting però non avrebbero convinto i telespettatori.

Intanto, sui social, sale la protesta del pubblico: "#reazioneacatena è ormai #amadeus quindi #reazioneacatena senza #amadeus non.è #reazioneacatena... Pensateci", scrive un utente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Reazione a catena, Amadeus fuori dalla prossima stagione tv"

Today è in caricamento