Martedì, 2 Marzo 2021
la battaglia contro il virus

Roberto Giacobbo ha sconfitto il Covid: "Ero in rianimazione. Ho visto persone arrivare in scooter e uscire nel sacco cimiteriale"

Il divulgatore scientifico, conduttore di 'Freedom - Oltre il confine', racconta la battaglia contro il virus. Le sue condizioni erano gravi, ma ce l'ha fatta. Un'esperienza terribile che lo ha cambiato profondamente

Roberto Giacobbo, foto @Instagram

"Sono finito in rianimazione, sulla mia cartella clinica c'era scritto 'situazione gravemente compromessa'". Così Roberto Giacobbo, in un'intervista su Il Fatto Quotidiano, parla per prima volta della sua battaglia contro il Covid. Il divulgatore scientifico, conduttore di 'Freedom - Oltre il confine', ha sconfitto il virus ma quell'esperienza lo ha cambiato radicalmente.

Roberto Giacobbo colpito dal Covid

Sono stati giorni terribili, in cui ha temuto il peggio, difficili da cancellare: "Passa il tempo e provo a metabilizzare quella grande paura. In quel momento mi sono reso conto di quello che stavo passando, ogni tanto qualche fantasma torna. Lo sconfiggo con la bellezza del presente". Ricordare quei momenti è dura: "Il Covid è una malattia bastarda - spiega - Non solo non viene percepita da chi non ce l'ha ma anche chi ce l'ha non si rende conto quanto è grave. Ho visto entrare persone arrivate con lo scooter, hanno messo la mascherina sorridenti, convinte di lasciare l'ospedale poco dopo passata la febbre. Sono uscite dopo tre ore nel sacco biologico cimiteriale. Persone più giovane di me".

La malattia è stata tremenda, ma gli ha ricordato la bellezza della sua vita. Da 'sopravvissuto', tutto ha un sapore diverso: "Adesso tutto è più bello - racconta Giacobbo - Prima vedevo problemi insormontabili. Dopo essere tornato dalla guerra vera, dopo aver visto morire le persone, dopo che la bomba che mi poteva cadere addosso non mi ha colpito per poco, adesso da soprvvissuto so quanto tutto è più bello e vale la pena di essere vissuto ancora meglio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Giacobbo ha sconfitto il Covid: "Ero in rianimazione. Ho visto persone arrivare in scooter e uscire nel sacco cimiteriale"

Today è in caricamento