rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Spettacoli&Tv

Polanski si dà all'eros con "Venere in pelliccia"

Il regista dirigerà la moglie Emanuelle Seigner nell'adattamento dello spettacolo teatrale tratto dal romanzo erotico del barone von Sacher-Masoch

Ormai è chiaro che anche ad Hollywood sta dilagando la febbre dell’erotismo estremo dopo il boom in libreria del romanzo soft-sadomaso “Cinquanta sfumature di grigio”.

L’ultimo a scendere in campo è niente meno che Roman Polanski. Il regista, premio Oscar per “Il pianista” dirigerà infatti l’adattamento cinematografico di “Verene in pelliccia”, il musical di Broadway ispirato all’omonimo romanzo del barone Leopold von Sacher-Masoch.

Polanski dirigerà la moglie Emanuelle Seigner, non nuova a ruoli estremi e già protagonista del controverso ed erotico “Luna di fiele”, diretto da Polanski.

La storia racconta di Vanda, un’attrice in difficoltà, e del suo incontro con Thomas, autore e regista da cui Vanda si presenta per fare un provino per il suo prossimo spettacolo, ispirato appunto al romanzo del barone.

“Cercavo da tempo di fare un film in francese con Emmanuelle - ha dichiarato Polanski - Leggendo ‘Venus in Fur’, ho capito che quest’occasione era arrivata. Mi sono sentito così eccitato nel fare il film tratto da questa brillante black comedy, che ho deciso di girarlo prima di' D.', di cui la sceneggiatura e la pre-produzione richiederanno qualche mese in più”.


Le riprese del film inizieranno a novembre.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polanski si dà all'eros con "Venere in pelliccia"

Today è in caricamento