rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Russel Crowe twitta a Papa Francesco per convincerlo a vedere "Noah"

L'attore invia continui cinguettii al Pontefice supplicandolo di visionare il film. Da Pontifex nessuna risposta

Ce lo vedete "Il Gladiatore" supplicare il Papa di vedere un film? La scena solo a immaginarla fa sorridere ma è proprio quello che sta accadendo in questi giorni, come fa sapere il daily Cinematografo.it. Russel Crowe, premio Oscar nel 2001 come miglior attore protagonista per il film di Ridley Scott, sta tempestando il profilo Twitter di Papa Francesco per convincerlo a vedere "Noah", film in cui veste i panni dello storico personaggio biblico.

"Caro Santo Padre - si legge nel primo tweet dell'attore - le farebbe piacere vedere il film di Darren Aronofsky, 'Noah'? Sono certo che lo troverà suggestivo" e insistendo ancora dopo qualche giorno: "Caro Santo Padre, il film 'Noah', lo proiettiamo? Il suo messaggio è forte, affascinante, ricco di risonanze", fino a tempestare di messaggi il profilo del Pontefice.

Da @Pontifex nessuna risposta, tanto che Russel Crowe si appella ai suoi migliaia di follower: "Naviganti, data la sua attenzione all'ambiente, sto provando a far vedere 'Noha' a Papa Francesco. Mi aiutate?".

Dal Vaticano nessun commento, ma risuonano ancora le parole che Padre Lombardi, portavoce della Santa Sede, aveva rivolto a Stephen Frears che poche settimane fa aveva avanzato la stessa richiesta per il film "Philomena": "Il Santo Padre non visiona personalmente dei film e non lo farà neppure in questo caso. Inoltre è sempre bene evitare che il Papa venga utilizzato ai fini di un'operazione di marketing".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Russel Crowe twitta a Papa Francesco per convincerlo a vedere "Noah"

Today è in caricamento