rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sanremo 2013

La Littizzetto a Sanremo per 300mila euro: è polemica

L'accusa della Poli Bortone: sono "un'offesa a chi non arriva a fine mese". Gli utenti di Twitter divisi, ma c'è anche chi ricorda il supercachet per Celentano lo scorso anno

È scoppiata la polemica sul cachet di Luciana Littizzetto per il Festival di Sanremo 2013.

Il tutto nasce da un'indiscrezione di Adriana Poli Bortone, presidente di Grande Sud, che ha twittato: "300mila euro per poche battute della #Littizzetto a #Sanremo un'offesa a chi non arriva a fine mese. E la Rai non smentisce".

In tema di austerity e di crisi, secondo l'ex sindaco di Lecce ed ex ministro, la Tv di Stato pagherebbe troppo care le battute della co-conduttrice di Fabio Fazio. 

Su Twitter la risposta alle dichiarazioni della Poli Bertone non si è fatta attendere, tra favorevoli e contrari: "Se me ne dà solo 1.000 a me gli risparmio qualche battuta alla Littizzetto!!!", è il commento di un utente e c'è anche chi ricorda ben altri stipendi: "Ma vi ricordate il supercachet di Celentano? Almeno la Leti fa ridere". 

Con i suoi 300mila euro, la Littizzetto è molto distante dai 700mila euro sborsati lo scorso anno per il superospite Adriano Celentano (che li ha poi devoluti in beneficienza) e soprattutto dal milione tondo che Michelle Hunziker si portò a casa per l'edizione 2007. Nel 2006, le "vallette" Ilary Blasi e Victoria Cabello ricevettero una 500mila euro e l'altra 400mila.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Littizzetto a Sanremo per 300mila euro: è polemica

Today è in caricamento