Martedì, 27 Ottobre 2020
Spettacoli&Tv

Sanremo 2014: ecco i big in gara

Svelati da Fabio Fazio gli attesissimii nomi dei 14 artisti che parteciperanno al Festival: vecchie glorie e new entry

Dopo giorni di attesa e fermento ecco finalmente i nomi dei big in gara alla 64esima edizione del Festival di Sanremo in programma dal 18 al 22 febbraio 2014. A svelare gli artisti che saliranno sul palco dell'Ariston il conduttore Fabio Fazio al Tg1.

La lista ufficiale: Arisa, Noemi, Raphael Gualazzi con Bloody Beetroots, i Perturbazione, Cristiano De Andrè, Renzo Rubino, Ron, Frankie Hi-Nrg, Giuliano Palma, Riccardo Sinigallia, Francesco Renga, Antonella Ruggiero, Giusy Ferreri e Francesco Sarcina. Un cast eterogeneo che spazia da vecchie conoscenze ed habituè del Festival come Renga, la Ruggiero e Ron fino ad artisti più giovani tra cui Frankie Hi-Nrg, Riccardo Sinigallia e il gruppo pop rock Perturbazione.

Una scelta difficile per Fazio, il direttore artistico Mauro Pagani e il resto della commissione selezionatrice che ha ascoltato meticolosamente le canzoni presentate, due per ogni artista, cercando di puntare al rinnovamento.

Sciolto quindi il riserbo sul toto-nome impazzato nelle ultime settimane, adesso già inizia quello sul vincitore...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


                                             

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Sanremo 2014: ecco i big in gara
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...