rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Sanremo 2018

Sanremo 2018, Baglioni presenta la squadra: "Con me Hunziker e Favino. Meno tv e spazio alla musica"

Ufficializzati i nomi dei co-conduttori. Aria di novità al Festival: nessuna eliminazione, addio alle cover e agli ospiti hollywoodiani. L'unica cosa che non cambia è il budget

Parte ufficialmente il countdown per la 68esima edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 6 all'11 febbraio. O forse è meglio dire il conto alla rovescia, perché su una cosa Claudio Baglioni è stato chiarissimo: sarà una festa tutta italiana.

Nessuna star hollywoodiana, come ci avevano abituato negli ultimi anni, via libera invece agli artisti internazionali, a patto che vengano per onorare la nostra canzone. "Stiamo diramando inviti ad artisti stranieri, oltre che italiani, ma che vengano a cantare brani di matrice italiana - ha spiegato Baglioni durante la prima conferenza stampa del Festival - Abbiamo l'occasione di riportare Sanremo a quello che era una volta, quando gli artisti venivano per partecipare a una rassegna di musica italiana. Il Festival è già prestigioso, non lo diventa di più con cantanti internazionali, non è una passerella per loro. Ho chiesto anche di fare a meno di attori hollywoodiani, che non hanno mai portato grande artisticità e non corrispondono esattamente alla mia idea di Festival". Sono i benvenuti, come sempre, comici e personaggi del mondo dello spettacolo, ma sui nomi c'è ancora il massimo riserbo.

La canzone italiana al centro del Festival. In molti lo hanno promesso di edizione in edizione, Baglioni vuole farlo. "Non ci sarà solo musica, ma non ci saranno nemmeno gli ingredienti della super trasmissione televisiva. E' un festival 0.0, voglio credere che saremo in grado di portare qualche cambiamento". E la decisione di portare tutti e 20 i big fino all'ultima serata, risparmiandogli la temuta tagliola dell'eliminazione, ne è la prova. Non ci sarà nemmeno la serata dedicata alle cover: il venerdì i "seniores", come li chiama Baglioni, duetteranno con altri grandi interpreti, magari proponendo il loro brano in versione riarrangiata.

Sanremo 2018, i 20 big in gara

Sanremo 2018, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino co-conduttori

Saranno loro ad affiancare Claudio Baglioni sul palco dell'Ariston. Un revival per la showgirl svizzera, a Sanremo già nel 2007 accanto a Pippo Baudo, mentre per l'attore romano è la prima volta. "Un cerchio che si chiude - ha confessato emozionato il 'Banderas italiano' - Guardo il Festival da quando ero bambino. Per me è una cosa completamente nuova, ma la sfida è la cosa più bella che ti possa essere proposta, soprattutto su un palco così importante". Emozionatissima di ricalcare quel palco anche Michelle Hunziker: "Sono davvero gasatissima, ma spero di non avere quell'ansia di quando avevo trent'anni. Gioia, leggerezza e semplicità: è questo che vogliamo portare. E poi Claudio è il numero uno, porterà tantissimo a questo Festival".

Sanremo 2018, la scenografia

Una sala da concerto, completamente bianca. Scelta azzardata, televisivamente parlando, come ha spiegato il direttore artistico: "E' diabolicamente affascinante come apparato scenico. Una scena bianca, cosa rara da vedere in tv perché difficilmente gestibile. Una tela pittorica che ogni sera sarà imbrattata da colori". E poi, per quanto riguarda la regia, firmata da Duccio Forzano, 10 telecamere e un'assoluta novità per il Teatro Ariston, la Spider Cam, che di solito viene impiegata sui campi di calcio, per quel pizzico di dinamicità che non guasta (considerando la lentezza in cui si potrebbe incappare, ndr).

Sanremo 2018, chi sono le 8 Nuove Proposte

Un Festival nuovo dunque, o forse, per certi versi, un "ritorno al passato". Ciò che non cambia è il budget, "identico a quello dello scorso anno", fa sapere il direttore di Rai 1 Angelo Teodoli , così come i ricavi pubblicitari raccolti finora, che si aggirano intorno ai 25 milioni di euro. Non resta che scoprire se anche gli ascolti saranno gli stessi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2018, Baglioni presenta la squadra: "Con me Hunziker e Favino. Meno tv e spazio alla musica"

Today è in caricamento