Martedì, 3 Agosto 2021
Sanremo 2018

Sanremo 2018, i momenti top e i flop della quarta serata

L'Ariston si esalta e si commuove con il tenero duetto tra Baglioni e Gianna Nannini, poi si diverte con Beppe Vessicchio e porta in trionfo Milva. In mezzo, tanti momenti che girano a vuoto e non fanno altro che allungare inutilmente la serata

Ancora tanta musica ed emozioni per la quarta serata di Sanremo 2018, quella dedicata ai duetti dei Campioni in gara e alla premiazione del vincitore delle Nuove Proposte. Uno show ancora lungo, che finisce ben oltre l'una di notte, e che ha raccolto momenti decisamente emozionanti ed altri un po' vuoti, che hanno la colpa massima di contribuire ad allungare il brodo.

Sanremo 2018, quarta serata: i momenti top

1. Gianna Nannini

La signora del rock scuote l'Ariston con la sua "Formidabile" e poi si fa tenera duettando con Baglioni in una delle versioni più belle mai realizzate di "Amore bello", che si conclude con i due che ballano abbracciati: due amici, due grandi artisti. 

CLICCA SU CONTINUA PER LEGGERE TUTTI I MOMENTI TOP DELLA QUARTA SERATA DI SANREMO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2018, i momenti top e i flop della quarta serata

Today è in caricamento