Domenica, 19 Settembre 2021
Sanremo 2019

“Ultimo arrabbiato ha tirato un pugno contro il muro”: il retroscena rivelato in diretta tv

Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, ha raccontato cosa sarebbe successo subito dopo la fine del Festival di Sanremo

(Il racconto di Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, a Pomeriggio 5)

Il Festival di Sanremo appena concluso e tutta la sua scia di polemiche è stato argomento di discussione anche sul Canale 5 dove, nel corso del programma di Barbara d’Urso ‘Pomeriggio 5’, il caso di Ultimo è tornato ad arricchirsi di particolari. 

In collegamento con il programma, Aldo Vitali, direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, ha raccontato come mai sulla copertina che tradizionalmente il settimanale dedica ai tre classificati del Festival non compaia il cantautore romano.

Ultimo, la polemica prosegue sui social: "Il vero 'Sanremo' inizia ora" 

Ultimo assente dalla copertina di ‘Sorrisi’: il motivo raccontato a ‘Pomeriggio 5’

Aldo Vitali ha spiegato che Ultimo era davvero molto arrabbiato a causa della discussione avuta con i giornalisti durante la conferenza stampa. 

“È successo che lo staff di Ultimo ci ha lanciato un allarme dicendoci di non sapere se Ultimo sarebbe venuto perché molto arrabbiato. È cominciata una discussione con il suo staff, mentre Ultimo usciva dall’Ariston”, ha raccontato il direttore a Barbara d’Urso. 

“Pare che abbia tirato un pugno e si sia fatto male ad una nocca della mano tanto era furibondo. E’ andato in camera d’albergo e si chiuso”, ha aggiunto ancora Vitali spiegando che  a nulla sono serviti i tentativi volti a convincerlo di posare per la copertina del giornale.

Aldo Vitali ha rivelato che avrebbe potuto fare un fotomontaggio per inserirlo nella cover, ma ha preferito non farlo pubblicando la foto che ritraeva soltanto MahmoodIl Volo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ultimo arrabbiato ha tirato un pugno contro il muro”: il retroscena rivelato in diretta tv

Today è in caricamento