rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sanremo 2020

Sanremo 2020, Amadeus chiarisce: "I Big li scelgo io"

La commissione musicale, presieduta dal direttore artistico, selezionerà solamente i Giovani

Con l'ufficializzazione della commissione musicale di Sanremo 2020, sono arrivati anche i primi equivoci che vorrebbero i 'magnifici 4' scelti da Amadeus impegnati nella selezione dei Big. A chiarire le voci serpeggiate tra web e carta stampata ci pensa il direttore artistico della 70esima edizione del Festival: "Devo chiarire un malinteso - ha fatto sapere Amadeus all'Adnkronos - La commissione musicale che presiedo e che è composta, oltre che da me, da Gianmarco Mazzi, Claudio Fasulo, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis, è al lavoro sui Giovani e terminerà il suo lavoro con i Giovani. Sui Big, da direttore artistico e musicale del festival, mi riservo io la scelta di inviare gli inviti agli artisti".

Già da moltissimi anni, infatti, anche nel regolamento di Sanremo non si fa riferimento ad alcuna selezione dei Big ma ad 'inviti' rivolti agli artisti.

Sanremo 2020: Mazzi, De Amicis, Martelli e Fasulo con Amadeus per la scelta dei Giovani

Saranno Gianmarco Mazzi, già in passato direttore musicale del Festival di Sanremo, il vicedirettore di Rai1 Claudio Fasulo, l'autore televisivo Massimo Martelli, il direttore d'orchestra Leonardo De Amicis e naturalmente il direttore artistico di Sanremo 2020, Amadeus, a selezionare i Giovani in gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2020, Amadeus chiarisce: "I Big li scelgo io"

Today è in caricamento