Lunedì, 12 Aprile 2021

Sanremo 2020, ancora boom di ascolti: 9.5 milioni di spettatori e il 53,3% di share

Per ritrovare una percentuale di share così bisogna tornare all'edizione 1999 di Fabio Fazio con Renato Dulbecco e Laetitia Casta

Ancora un successo in termini di ascolti per Sanremo 2020. La quarta serata del Festival è stata seguita da una media di 9.503.000 spettatori, con uno share del 53,3%. Tante le emozioni e i colpi di scena, dalla vittoria di Leo Gassman tra le Nuove Proposte agli ospiti che si sono susseguiti fino alla squalifica di Bugo e Morgan.

L'anno scorso la stessa serata aveva fatto registrare una media di 9.522.000 spettatori e uno share del 46,1%.

Per ritrovare una percentuale di share così alta per la quarta serata bisogna tornare indietro a più di vent'anni fa, ossia all'edizione del 1999 condotta da Fabio Fazio con Renato Dulbecco e Laetitia Casta, che fece segnare il 54,06% di share.

Sanremo 2020, gli ascolti della quarta serata

La prima parte della quarta serata (dalle 21.35 alle 23.54) è stata seguita da 12 milioni 674mila telespettatori con il 52.3% di share (è il miglior risultato dal 2013) mentre la seconda (dalle 23.58 all'1.59, ultimo minuto monitorato da Auditel, ma il Festival è finito intorno alle 2.20) ha mantenuto davanti allo schermo 5 milioni 795mila con il 56%.

Un anno fa la prima parte della quarta serata del festival (dalle 21.24 alle 23.39) aveva avuto 11 milioni 170mila spettatori con il 45.5% di share, la seconda (dalle 23.43 alle 00.51) 6 milioni 215mila con il 48.6%

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2020, ancora boom di ascolti: 9.5 milioni di spettatori e il 53,3% di share

Today è in caricamento