Domenica, 11 Aprile 2021

Sanremo 2020, il primo red carpet: Morgan in fuga dal party; Elettra rosso fuoco

I Campioni sfilano dal Teatro Ariston alla festa inaugurale di Casa Sanremo. Riki e Alberto Urso assediati dalle fan

Elettra Lamborghini, 25 anni (ANSA)

E' l'impegno più istituzionale delle star ma altrettanto rivelatore delle loro velleità nell'approccio al pubblico. Dimmi che red carpet fai e ti dirò chi sei. Ieri sera il primo "tappeto rosso" ufficiale dei Campioni in gara al Festival di Sanremo 2020, tutti in sfilata dal Teatro Ariston a Casa Sanremo, location della festa inaugurale. C'è chi dispensa selfie ed autografi ai fan e chi invece procede schivo e fiero lasciandosi solo bagnare dai flash. La più attesa? Elettra Lamborghini, "twerking queen" a cui sono affidate le aspettative più importanti in quanto a show sul palco dell'Ariston. Ed eccola infatti più prorompente che mai con il lungo abito rosso fuoco dotato di importante scollatura. Ovazione al suo passaggio. E foto, sorrisi e abbracci cordialmente concessi dall'artista. 

Riki e Urso assediati dalle fan

Il red carpet più lungo è quello di Riki, 28 anni oggi, bellissimo col suo viso dai lineamenti disegnati, assediato dalle fan e disposto a fermarsi per accontentare per quanto può. Altrettanto osannato dalle ragazze anche Alberto Urso, reduce dalla vittoria da 'Amici di Maria De Filippi', tenore e polistrumentista capace di avvicinare alla musica classica la quota "teen".  Tanta curiosità anche per Elodie, che si sta attestando come versione femminile dell'urban pop, qui stasera con un look perfettamente androgino: tailler e cravatta, acconciatura bagnata e tutt'altro che vaporosa. Sporty chic anche l'outfit di Levante, elegante anche nei saluti ai sostenitori. Tra i primi ad arrivare Diodato, uno dei favoriti alla vittoria in un momento artistico favorevole (sua è anche la colonna sonora dell'ultimo film di Ferzan Ozpetek: 'Vita Meravigliosa'), e Junior Cally, il più polemizzato della kermesse: cammina incalzante senza reazioni scomposte.

Morgan in fuga dal party

Poi c'è Morgan. Almeno per un paio di minuti. Arrivato in coppia con Bugo (con cui duetta sulle note di 'Sincero'), l'artista "maledetto" della scena musicale italiana attraversa a grandi falcate il tappeto rosso e poi, dopo un breve giro a 'Casa Sanremo', se ne va. Ed è subito show. Proprio come una moderna Cenerentola, Marco Castoldi abbandona la festa sul più bello. Forse perché, come direbbe Nanni Moretti, in certi casi il dubbio è sempre quello: "Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?". E la sua scelta è ricaduta sulla prima ipotesi. Va detto che l'uscita avviene attraverso il tappeto rosso e non nell'uscita secondaria. E che già in questi giorni, in sala stampa, si racconta di un Morgan restio a rilasciare interviste, lasciando Bugo solo soletto. Un adorabile stile da star.  

Sanremo 2020, 24 ore al via: il red carpet dei big

Da menzionare, tra gli altri, le due regine Rita Pavone e Tosca. Bellissime nelle loro differenze. La prima, 74 anni, esplosiva a 48 dall'ultima partecipazione al festival. La seconda elegantissima, misurata nei saluti ma non per questo poco genuina. Estro a gogo con Achille Lauro, che arriva in t-shirt bianca a maniche corte nonostante i 12 grandi. Agli antipodi Giordana Angi, persa nei suoi abiti extralarge e timida. Insieme a lei, in coppia, arriva anche Francesco Gabbani, vero e proprio showman dal tapis rouge: il mazzo di fiori che riceve in dono dallo staff diventa un bouquet da lanciarsi di spalle al pubblico come nei rituali di nozze. La cerimonia sta per iniziare. A Sanremo tutto è pronto. 

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121902812-3

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121652484-2

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121639143-2

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121707806-2

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121727882-2

CITYNEWSANSAFOTO_20200204121842797-2

CITYNEWSANSAFOTO_20200204123110148-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2020, il primo red carpet: Morgan in fuga dal party; Elettra rosso fuoco

Today è in caricamento