Venerdì, 7 Maggio 2021
"Più forte del destino"

Antonella Ferrari, l’attrice e scrittrice con la sclerosi multipla ospite a Sanremo 2021

Sul palco dell’Ariston con un estratto dal suo spettacolo “Più forte del destino”, incentrato sulla sua lotta alla malattia

Antonella Ferrari in una foto pubblicata sul suo profilo Instagram

Sul palco dell’Ariston userà una stampella coloratissima, decorata con grandi fiori in aperto omaggio al Festival di Sanremo. Quelle stampelle colorate che sono ormai un suo tratto distintivo. L’attrice e scrittrice con la sclerosi multipla, Antonella Ferrari è tra gli ospiti della terza serata di Sanremo 2021, da vent’anni è madrina dell’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), con un estratto dal suo spettacolo “Più forte del destino”. 

Chi è Antonella Ferrari, ospite della terza serata di Sanremo 2021

Antonella Ferrari è nata a Milano il 2 settembre 1970. Dopo aver intrapreso la carriera di ballerina, a causa della sclerosi multipla è costretta a rinunciare alla danza, ma decide di non abbandonare il mondo dello spettacolo, studiando recitazione per diventare attrice.

Dopo diverse esperienze in teatro, nel 2001 debutta in televisione nella soap opera “Centrovetrine”, nel panni di Lorenza Giraldi: un ruolo che interpreta in maniera continuativa per cinque anni. Seguono, parallelamente al palcoscenico, la serie tv “La Squadra” (dove veste i panni della pm Elisa Grossi) e altre fiction di successo, come “Carabinieri”, “L’uomo che sognava con le aquile”, “Butta la luna”, “Medici miei”, “Non smettere di sognare”.

Nel 2013 Pupi Avanti la chiama per entrare nel cast del film tv “Un matrimonio” e a partire da quell’anno porta in tournée il suo spettacolo “Più forte del destino”. 

Antonella Ferrari, “Più forte del destino”: dal libro allo spettacolo

Lo spettacolo prende il titolo dal libro che Antonella Ferrari ha scritto nel 2012 per raccontare la sua vita con la sclerosi multipla, davanti alla quale non si è mai arresa, spinta da una fortissima determinazione, senza rinunciare a quelli che erano i suoi desideri e le sue aspirazioni.

Una storia di grandissimo coraggio e fonte di ispirazione per molte persone grazie anche allo spettacolo che lei stessa ha portato in scena fino a che i teatri sono rimasti aperti. Un’ora circa di racconto sulla disabilità, spiegata da un punto di vista personalissimo, quasi ironico e agrodolce, e come questa si riflette sul quotidiano, dal lavoro gli affetti, fino - purtroppo - alla discriminazione. 

Nel 2010 Alfonso Signorini la chiama per curare una rubrica ‘Un sorriso nel dolore’ sul settimanale “Chi”, uno spazio di dialogo con quanti si trovano ad affrontare la sofferenza per continuare a vivere, lavorare e sperare. 

Antonella Ferrari, ambasciatrice dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla

“La sclerosi multipla ha condizionato la mia esistenza sotto tutti i punti di vista, compresi quelli più personali, ma nonostante le difficoltà oggettive, l’ignoranza diffusa e gli egoismi malcelati, la buona notizia è che “si può fare”: convivere dignitosamente con la malattia è possibile”, scrive Antonella Ferrari nel suo libro. 

Da vent’anni Antonella Ferrari è ambasciatrice e madrina di Aism. “Ho la possibilità di sensibilizzare l’Italia e di essere testimonial di una condizione che vivo sulla mia pelle”, ha spiegato alla redazione del sito dell’associazione alla vigilia della sua apparizione al Festival. Tante persone come lei malate di sclerosi multipla “provano ogni giorno a prendere in mano la propria vita e a viverla fino in fondo con passione. E io mi sento responsabile di dare volto a questa passione per la vita, che non deve mai venire meno”. 

Antonella Ferrari e l’amore con il marito Roberto

Antonella Ferrari è sposata dal 2009 con Roberto D’Agosta, dopo una convivenza durata tre anni e un fidanzamento ancora più lungo. “Roberto mi ha invitato a cena e ha nascosto l’anello dentro un cestino con i petali di Rosa”, aveva raccontato Ferrari al settimanale Chi alla vigilia delle nozze. Con loro è sempre presente il cagnolino Grisù, un cucciolo adottato anni fa e che compare spesso nelle foto che Antonella Ferrari pubblica sul suo profilo Instagram. 

antonella ferrari marito roberto-2

Antonella Ferrari a Sanremo 2021

La presenza di Antonella Ferrari all’Ariston era stata annunciata inizialmente per la seconda serata. Poi, per motivi di scaletta, si è deciso di posticiparla alla terza serata, come ha spiegato lei stessa su Instagram.

Per lei essere a Sanremo è un sogno che si realizza, ha raccontato al sito di Aism: “Da bambina lo seguivo con tutta la famiglia, facevamo bigliettini per le nostre votazioni di casa. Quando Amadeus mi ha chiamato per propormi di partecipare al Festival, sono stata entusiasta di dire subito sì. Quell’entusiasmo dura sino ad oggi. Poi stasera vedremo…”. 

Al Festival indosserà un abito di Antonio Riva, con orecchini di Grazia Fortuna Ward. 

Sanremo 2021: cantanti, canzoni, ospiti, date e tutto quello che c'è da sapere 

Antonella Ferrari (foto tratte dal suo profilo Instagram)

antonella ferrari 1-2

antonella ferrari 4-2

antonelle ferrari 3-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonella Ferrari, l’attrice e scrittrice con la sclerosi multipla ospite a Sanremo 2021

Today è in caricamento