Giovedì, 25 Febbraio 2021
la polemica

Barbara Palombelli a Sanremo, giornalisti Rai contro Amadeus: "Mediaset ci attacca, lui le fa condurre il Festival"

Monta la protesta dopo l'ufficializzazione della quarta co-conduttrice. Il direttore artistico felice di averla nel cast: "È per me una collega, oltre ad essere una brava giornalista"

Amadeus, direttore artistico di Sanremo 2021

Si chiude il cerchio rosa di Sanremo 2021. Amadeus ha annunciato la quarta - e ultima - co-conduttrice del Festival, che sarà Barbara Palombelli, sul palco dell'Ariston nella serata di venerdì 5 marzo. Una scelta che strizza l'occhio alle passate edizioni, che più di una volta hanno avuto tra i protagonisti volti della concorrenza, da Paolo Bonolis nel 2009 a Maria De Filippi nel 2017, e dà alla kermesse quel respiro più ampio, degno di un evento nazional popolare in grado di coinvolgere trasversalmente più mondi, anche televisivamente parlando. 

Eppure, a poche ore dall'annuncio, è già polemica. A far montare la protesta i giornalisti Rai attraverso Vittorio Di Trapani, segretario dell'Usigrai: "Barbara Palombelli conduttrice di Sanremo per una sera. Ennesimo atto di disprezzo nei confronti delle giornaliste della Rai. Un programma Mediaset ogni sera attacca la Rai e i suoi dipendenti, e la Rai che fa? Chiede a una giornalista Mediaset di condurre il Festival". Nel tweet Di Trapani si riferisce ai servizi di Striscia la Notizia sulle presunte "spese pazze" fatte dalla tv pubblica per i corrispondenti esteri (vicenda per cui la Rai starebbe predisponendo un'azione legale). Il segretario Usigrai non è l'unico a tuonare contro Amadeus. "Tra le professioniste dell'informazione del Servizio Pubblico, quest'anno, non ne abbiamo trovate altre ugualmente meritevoli. A questo punto mi aspetto la premiazione dei Telegatti su Rai1. Ovviamente in appalto totale", ha twittato il consigliere d'amministrazione Rai eletto dai dipendenti, Riccardo Laganà, e a condannare la scelta del direttore artistico anche la consigliera d'amministrazione Rita Borioni, che ha scritto su Facebook: "Botteri, Sciarelli, Bortone, Giandotti non andavano bene? Evidentemente le giornaliste Rai non sono all'altezza secondo i vertici della Rai". 

Amadeus: "Felice di avere Barbara Palombelli nel mosaico femminile del Festival"

Amadeus lascia cadere nel vuoto la polemica, riservando solo parole di stima per la sua quarta co-conduttrice: "Sono felice di avere con me sul palco dell'Ariston Barbara Palombelli per la quarta serata del Festival di Sanremo 2021 - ha fatto sapere, come riporta l'Adnkronos - Nel mosaico femminile non poteva mancare una donna dal lungo curriculum. È per me una collega, la conduttrice più presente sul piccolo schermo, oltre ad essere una brava giornalista". Dunque, il cast è al completo, anche se non è da escludere un colpo di scena: "Lo scorso anno - ha spiegato Amadeus - abbiamo puntato sull'unione di mondi differenti, ha funzionato e speriamo di replicare anche quest'anno stupendo il pubblico con Barbara e con tutte le altre donne che saranno con me al Festival. E chissà, magari c'è ancora tempo per qualche sorpresa".

Barbara Palombelli: "Sarà un'emozione pazzesca"

Entusiasta Barbara Palombelli, condivide sui social le prime emozioni dopo la chiamata di Amadeus: "Sarà un'emozione pazzesca, incredibile - scrive la conduttrice di Forum e Stasera Italia - Sarà ancora più importante mostrare un Paese unito che saprà ritrovare nella musica, come ha sempre saputo fare nella sua storia, una grande energia per rinascere". E se lo scorso anno sul palco dell'Ariston si sono passati il testimone i due volti del Tg1, Emma D'Aquino e Laura Chimenti, stavolta la palla passa alla 'rivale'. Ma siamo sempre 2 a 1.

Sanremo 2021: cantanti, canzoni, ospiti, date e tutto quello che c'è da sapere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara Palombelli a Sanremo, giornalisti Rai contro Amadeus: "Mediaset ci attacca, lui le fa condurre il Festival"

Today è in caricamento