Lunedì, 1 Marzo 2021

Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021 con 'Musica Leggerissima': chi sono, canzone e cosa c'è da sapere

I due cantautori sono in gara tra i 26 protagonisti della 71esima edizione del Festival, in programma al teatro Ariston dal 2 al 6 marzo 2021

Nella foto Colapesce e Dimartino

Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021 con 'Musica Leggerissima', brano scritto da loro e prodotto da Federico Nardelli e Giordano Colombo. I due cantautori sono in gara alla 71esima edizione del Festival, in programma dal 2 al 6 marzo 2021. Per loro, che negli ultimi dieci anni si sono imposti sulla scena musicale italiana, è la prima volta all'Ariston. 

Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021 con 'Musica Leggerissima': testo e video

Se fosse un’orchestra a parlare per noi
Sarebbe più facile cantarsi un addio
Diventare adulti sarebbe un crescendo
Di violini e guai
I tamburi annunciano un temporale
Il maestro è andato via
Metti un po’ di musica leggera
Perchè ho voglia di niente
Anzi leggerissima
Parole senza mistero
Allegre ma non troppo
Metti un po’ di musica leggera
Nel silenzio assordante
Per non cadere dentro al buco nero
Che sta ad un passo da noi, da noi
Più o meno
Se bastasse un concerto per far nascere un fiore
Tra i palazzi distrutti dalle bombe nemiche
Nel nome di un Dio
Che non viene fuori col temporale
Il maestro è andato via
Metti un po’ di musica leggera
Perché ho voglia di niente

Il testo completo pubblicato da Tv Sorrisi e Canzoni

Il video verrà pubblicato appena possibile

Chi sono Colapesce e Dimartino, a Sanremo 2021 con 'Musica Leggerissima'

Colapesce e Dimartino. Lorenzo e Antonio. Due amici. Due scrittori di canzoni, tra i più importanti cantautori sulla scena dell’ultimo decennio. Quelli di Antonio e Lorenzo sono due percorsi umani e artistici ricchi di analogie e parallelismi: hanno iniziato a fare musica prima in band e poi da solisti nello stesso esatto momento storico e nello stesso luogo (la Sicilia). Nel 2020 hanno deciso di celebrare il traguardo dei dieci anni di carriera con un disco di inediti 'I Mortali' (42 Records/Numero Uno), scritto interamente a quattro mani e che è divenuto subito un classico con dieci canzoni che affondano le loro radici nella grande tradizione cantautorale italiana e puntano al cielo con un suono contemporaneo e ricercato; avvalendosi alla produzione di alcuni dei nomi più importanti della nuova scena musicale italiana come Federico Nardelli e Giordano Colombo, Frenetik & Orange e Mace. L'album contiene anche i singoli 'Noia mortale' e 'Luna araba' con Carmen Consoli.

Nel corso di questi dieci anni le loro strade si sono incrociate tantissime volte, sia sul palco che in studio. Insieme hanno infatti formato anche un collaudato dream team autoriale che ha firmato canzoni - tra gli altri - per Emma, Luca Carboni, Malika Ayane, Guè Pequeno, Irene Grandi, Arisa, Gaia. Recentemente hanno scritto anche 'Lo stretto necessario' di Levante feat. Carmen Consoli, uno dei successi radiofonici dell’estate 2019, e 'Bravi a cadere', il singolo portante di 'Persona' l'album di Marracash tra i più venduti dell'anno. 

Sanremo 2021: chi sono i 26 big in gara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021 con 'Musica Leggerissima': chi sono, canzone e cosa c'è da sapere

Today è in caricamento