Martedì, 9 Marzo 2021
L'attacco

Sanremo 2021, il Codacons chiede l'esclusione di Fedez per la canzone “spoilerata” su Instagram

La durissima nota dell’associazione dei consumatori, che chiede di escludere “con effetto immediato” il rapper in gara con Francesca Michielin e ha presentato una diffida urgente alla Rai

Il Codacons ha presentato una diffida urgente alla Rai per escludere “con effetto immediato” Fedez dal prossimo Festival di Sanremo, pena una “inevitabile” denuncia penale contro l'azienda e azioni risarcitorie. Questa la mossa dell’associazione dopo che il rapper ha postato sui social - e rimosso subito dopo - un estratto di “Chiamami per nome”, il brano con cui lui e Francesca Michielin gareggeranno dal 2 al 6 marzo a Sanremo 2021

“Il brano di Fedez non può più essere considerato inedito, ed è a tutti gli effetti escluso dalla gara sulla base del regolamento del festival - sostiene il Codacons - La canzone è stata infatti ascoltata da milioni di utenti, dopo la pubblicazione del brano sia sul web che sui social network, situazione che si pone in netto contrasto con il regolamento della kermesse che vieta categoricamente che le canzoni in gara siano pubblicate prima dell'esecuzione all'Ariston”

“Se la Rai non escluderà Fedez dalla gara”, dice il Codacons, “denunceremo penalmente l'azienda per omissione di atti d'ufficio e avvieremo nei confronti della rete le dovute azioni risarcitorie, anche per conto degli altri artisti che partecipano al festival e che risulterebbero ingiustamente penalizzati”. 

L’associazione fa riferimento poi a situazioni “analoghe” a quella di Fedez e al fatto che la Rai in quelle occasioni escluse gli artisti che avevano anticipato i brani in gara, avvertendo che “in nessun caso potranno essere accettati trattamenti diversi o di favore per il rapper”. 

Sanremo 2021, Fedez a rischio squalifica?

Fedez ha condiviso su Instagram alcuni video che lo mostrano insieme alla collega durante una sessione di prove. Le prime clip sono senza audio, a differenza dell’ultima, dove si può ascoltare un inciso che sembra essere proprio quello di “Chiamami per Nome”. 

Subito dopo il "fattaccio", l’agenzia Ansa ha fatto sapere che “i vertici della Rai e la direzione del Festival si sono attivate per le verifiche del caso e si riservano di procedere nei prossimi giorni”. 

Sanremo 2021 e le canzoni “nuove”: cosa dice il regolamento

“È considerata nuova, ai sensi e per gli effetti del presente Regolamento, la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate) non sia già stata fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata in tutto o in parte dal vivo ovvero in versione registrata alla presenza di pubblico presente o lontano”, si legge nel testo del regolamento del Festival. 

“A titolo esemplificativo e non esaustivo”, spiega il regolamento, “sussiste inoltre la caratteristica di ‘canzone nuova’” quando, tra gli altri casi, “la canzone nell’insieme della composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario sia stata solo occasionalmente interpretata e/o eseguita dal vivo (ovvero diffusa in versione registrata) in un contesto privato e/o familiare o comunque al di fuori dell’esercizio della professione artistica seppure sia avvenuta una ripresa e/o registrazione e/o riproduzione da chicchessia, anche se l’Artista ne abbia avuto contezza”. 

Codacons contro Fedez, il Pm chiede l'archiviazione: "Aveva il diritto di criticare" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2021, il Codacons chiede l'esclusione di Fedez per la canzone “spoilerata” su Instagram

Today è in caricamento