Lunedì, 1 Marzo 2021

Fedez "con l'ansietta" a Sanremo: "Ora penso al Festival e poi diventerò di nuovo papà"

Il rapper per la prima volta all'Ariston, in gara con Francesca Michielin. Nessun progetto musicale in cantiere: "Non so se dopo ci sarà uno stop, non so proprio cosa ci sarà"

Fedez, foto @Instagram

A due settimane dal via, Fedez confessa di avere "un po' di ansietta" per il Festival di Sanremo, il primo a cui partecipa, insieme a Francesca Michielin con il brano 'Chiamami per nome'. 

"Per me è tutto abbastanza nuovo, sto scoprendo ritualità di questa grande tradizione che sono fantastiche. È il mio primo Sanremo quindi c'è un po' di ansietta. Però il festival voglio vivermelo tutto e godermelo", così il rapper durante la conferenza stampa in streaming. Un'esperienza nuova che non implica, almeno per lui, nessuna promozione o progetto musicale in cantiere: "C'è la voglia di cambiare e questo è il periodo delle cose non ponderate, dal mio punto di vista. Voglio vivere un'esperienza che non ho mai vissuto. A Sanremo sono andato solo una volta, con Lorenzo Fragola anni fa, ero il suo manager pro bono. Quando ho visto il palco ho pensato 'io non andrei mai'. Non so se dopo ci sarà un periodo di stop, in realtà non so proprio cosa ci sarà". Stessa risposta a chi gli chiede se pensa già all'Eurovision, che potrebbe arrivare con una loro eventuale vittoria: "La mia vita ad oggi arriva a Sanremo e alle due settimane dopo, quando diventerò di nuovo papà. Non guardo oltre questo". 

Anche Francesca Michielin si dice "molto emozionata" (ma pronta a sostenere le ansie del partner canoro) e "dispiaciuta per le polemiche sul festival perché Sanremo permette di far ripartire moltissimi lavoratori dello spettacolo". Della stessa opinione il rapper, che sull'assenza del pubblico dice: "Io ho già provato questa esperienza con il concerto in streaming che abbiamo fatto per supportare Scena Unita. È diverso ovviamente, però in un momento come questo il segnale fondamentale da dare è esserci e tenere il faro acceso sulla musica e sulle persone che vivono e lavorano in questo ambiente. È una problematica accessoria secondo me". 

"Ci siamo giocati tutti i bonus spoiler possibili"

Il duo promette belle sorprese, ma nessun indizio per ora. "Stiamo preparando una cosa molto bella ma non possiamo spoilerare adesso - dice ironica Francesca Michielin - Come spoiler abbiamo già dato in questo periodo, non possiamo dare di più. Ci siamo giocati tutti i bonus possibili". Il video pubblicato per sbaglio da Fedez su Instagram, nel quale si sentivano alcuni secondi della loro canzone, poteva costargli caro ma è acqua passata e oggi ci scherzano su: "Quando è avvenuta il fattaccio - racconta ridendo il rapper - Francesca era legittimata ad apostrofarmi in qualsiasi maniera e per assurdo era lei che mi dava supporto psicologico. Sono entrato in studio il giorno dopo e ho detto 'ne siamo usciti più uniti', ma mi hanno mandato tutti a cag***". Uno scivolone già perdonato dall'amica e collega, che assicura: "Federico sta prendendo questo festival con una serietà istruttiva anche per me. Ha voluto prendere questa sala prove per provare tutti i giorni, ci confrontiamo ogni giorno, su tutto. Devo dire che in realtà, a prescindere da quell'episodio, sta mettendo anima e corpo in questo progetto. Ci stiamo concentrando tanto. Soltanto con una pesona con cui ho molta confidenza potevo condividere tutto questo". 

Fedez: "Faccio Emdr e meditazione trascendentale"

Tanto studio - con il loro insegnante di canto - prove, psicoterapia e meditazione. Così Fedez si sta preparando a Sanremo: "Vado tutti i giorni in sala prove da solo, nel weekend viene anche Francesca. Faccio Emdr, che aiuta tantissimo ma non solo per questa occasione, e poi faccio meditazione trascendentale". Ora non resta che vederli insieme sul palco dell'Ariston. 

Fedez, ecco le scuse pubbliche a Francesca Michielin dopo lo spoiler di Sanremo 2021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez "con l'ansietta" a Sanremo: "Ora penso al Festival e poi diventerò di nuovo papà"

Today è in caricamento