Mercoledì, 14 Aprile 2021

Sanremo, Fiorello in lacrime in conferenza stampa: le parole sulla figlia

Lo showman a cuore aperto quando gli hanno chiesto un commento su come sta vivendo questa pandemia in famiglia

Fiorello si commuove in conferenza stampa

Un Fiorello inedito questa mattina in conferenza stampa. Le battute che scandiscono le sue improvvisate al Casinò di Sanremo, davanti ai giornalisti, hanno lasciato spazio alla commozione quando una collega gli ha chiesto un commento sulla figlia, che come tanti ragazzi a causa della pandemia si sta perdendo i momenti più belli della vita. 

Le lacrime sono arrivate prima delle parole: "Questo è quello che mi fa più male - ha detto lo showman - Per me il momento più bello della vita era la ricreazione, andare il pomeriggio al cinema con gli amichetti, aspettare la più bella della terza C che usciva da scuola per guardarla.
Sapere che a mia figlia, appena diventata adolescente, tutto questo è negato, mi fa dolore. Perché in lei vedo tutti gli adolescenti. E il brutto è che si stanno abituando. Credo che per tutti i genitori adolescenti questa è una sofferenza. Non posso vedere una ragazzina di 14 anni chiusa in casa dalla mattina alla sera".

Anche Amadeus commenta: "Sto vivendo le stesse cose. Ho un figlio di 12 anni che vive la stessa situazione, non può andare neanche da un amichetto. Per loro questa pandemia è devastante".

Sanremo, quarantena per Irama: il cantante dovrebbe ritirarsi, Amadeus propone modifica del regolamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, Fiorello in lacrime in conferenza stampa: le parole sulla figlia

Today è in caricamento