Venerdì, 14 Maggio 2021

Sanremo, le pagelle della prima serata: promossi e bocciati

Amadeus e Fiorello traghettano con maestria il carrozzone fino alla fine di una puntata lunga e a tratti soporifera. Teatralità commovente di Achille Lauro, Ibrahimovic un grande "mah". Sorprendente Matilda De Angelis. Tra i Big conquistano Arisa, Noemi e la coppia Fedez-Michielin. Renga da dimenticare

Amadeus e Matilda De Angelis, foto @Ansa

Amadeus e Fiorello accendono un Ariston vuoto. Inizia così il 71esimo Festival di Sanremo. Segno della croce del direttore artistico prima di scendere le scale e poi via a fare la storia della tv. La platea è un tappeto rosso, gli applausi sono finti. "Quest'anno il cuore batte più forte" confessa l'impeccabile padrone di casa, prima di assistere alla prima improvvisata della sua insostituibile spalla, che canta 'Grazie dei fior' in perfetto stile Achille Lauro, poi parla con le poltrone del teatro che "chissà quanti cu** avranno visto in questi anni". Improvvisano sketch, duettano, si lanciano in siparietti di varietà, guidano il carrozzone. Si divertono. 

Amadeus e Fiorello, un tandem inossidabile che trascinerà questo Sanremo storico verso un altro successo. Bentrovati. Promossi.

Clicca su continua per continuare a leggere le pagelle della prima serata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, le pagelle della prima serata: promossi e bocciati

Today è in caricamento