La Rai conferma il Festival di Sanremo, ma la data è in forse

In programma dal 2 al 6 marzo, la 71esima edizione potrebbe slittare ancora se la situazione non migliora

Amadeus

Questo Sanremo s'ha da fare. Parola della Rai, che conferma la 71esima edizione del Festival - firmata per il secondo anno consecutivo da Amadeus, affiancato ancora una volta da Fiorello (squadra che vince non si cambia) - ma non ci sono certezze sulla data. 

La kermesse della canzone italiana dovrebbe andare in scena al Teatro Ariston dal 2 al 6 marzo, ma il condizionale è d'obbligo. Già slittata di un mese - abbandonando la consueta cornice di febbraio - potrebbe spingersi ancora più in là se la pandemia da coronavirus sarà ancora in corso, o comunque se le condizioni non miglioreranno rispetto alla situazione attuale. L'amministratore delegato Rai Fabrizio Salini è stato chiaro: "Il Festival di Sanremo non si può non fare. Stiamo cercando di capire la data, ma Sanremo ci sarà e sarà ricco come quello scorso". 

Amadeus: "Senza pubblico Sanremo non si fa"

Del grande punto interrogativo intorno al Festival di Sanremo ne aveva già parlato Amadeus due settimane fa: "Non c'è nessun piano B. Deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla. E' impensabile l'Ariston vuoto o con il pubblico distanziato e poi l'orchestra". Della stessa opinione anche Fiorello: "Il format Sanremo è assembramento, è 1500 giornalisti in sala stampa, il format Sanremo è 1000 persone davanti all'Ariston, è avere gente che aspetta i cantanti sotto gli hotel per poterli toccare e abbracciare. Se levi tutto questo hai levato l'80% di Sanremo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque l'ipotesi di un Sanremo a porte chiuse sembra accantonata, piuttosto sarebbe più realistica l'idea di farlo all'aperto se si dovesse rimandare in piena primavera. La città dei fiori non si farebbe trovare impreparata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento