rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Sanremo 2022

Sanremo 2022, la lettera di Achille Lauro per Loredana Bertè

Il cantante in gara si è esibito con Loredana Bertè a cui alla fine ha dedicato un messaggio letto da Amadeus

Nella serata dei duetti Achille Lauro ha scelto Loredana Bertè come partner di un’esibizione che ha portato sul palco uno dei pezzi più famosi dell’interprete, “Sei bellissima”.

Una standing ovation del pubblico ha omaggiato la coppia e alla fine Achille Lauro ha dedicato alla cantante una lettera.

Di seguito il testo:

Che strano Uomo sono io, incapace di chiedere scusa, Perché confonde il perdono con la vergogna. Che strano Uomo sono io, che ti chiama pagliaccio perché pensa di dover combattere ciò che non riesce a raggiungere. Che strano Uomo sono io, Capace solo di dire “sei bellissima”. Perché ancora ha paura di riconoscere il tuo valore. Stasera, “per i tuoi occhi ancora”, Chiedo scusa e vado via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2022, la lettera di Achille Lauro per Loredana Bertè

Today è in caricamento