rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
la stoccata

Amadeus replica ai Jalisse: "Meglio lavorare che lamentarsi"

Il duo, che nel '97 vinse Sanremo con 'Fiumi di parole', non ha gradito l'esclusione alla prossima edizione del Festival

Amadeus replica senza mezzi termini alla polemica dei Jalisse, che dopo l'annuncio dei cantanti scelti per la prossima edizione del Festival di Sanremo - in programma dal 1 al 5 febbraio - hanno espresso tutta la loro delusione per l'ennesima esclusione. Il duo, composto da Alessandra Drusian e Fabio Ricci, vinse la kermesse nel '97 con il brano 'Fiumi di parole', ma da allora non tornò più sul palco dell'Ariston.

Pungolato sulla questione dai giornalisti, durante la conferenza stampa di Sanremo Giovani, il direttore artistico del Festival ha tagliato corto: "Io valuto la canzone e non ritenevo la loro adatta al mio Festival. Niente contro i Jalisse, così come niente contro gli altri 320 esclusi". Così Amadeus ha messo il punto al vespaio alzato dai due cantanti, secondo loro "vittime di pregiudizi". Infine la stoccata: "Credo che la cosa più importante sia quella di lavorare e non di lamentarsi - ha commentato - perché la lamentela non rende mai merito alla storia di un cantante. Mi hanno sempre insegnato di lavorare sodo e a non pensare che ci sia sempre un complotto contro qualcuno. Lavora e magari le cose possono migliorare". Un consiglio, così "magari in futuro ci sarà occasione per loro".

25 esclusioni al Festival per i Jalisse

Non è la prima volta che i Jalisse vengono esclusi da Sanremo dai tempi della loro vittoria, ma la venticinquesima, come hanno fatto sapere sui social in un lungo sfogo: "Oggi sono 25 brani e 25 esclusioni dal Festival, ma questa volta lasciamo parlare le persone. Un brano sulla ricerca di noi stessi e su cosa dobbiamo ricordare per tornare ad essere chi eravamo. Titolo 'E' proprio questo quello che ci manca'". E ancora: "La famosa ripartenza non è per tutti - hanno scritto giorni fa, furiosi - noi Jalisse non abbiamo spazio sul pentagramma del Festival di Sanremo, ma si può parlare di noi e fare citazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amadeus replica ai Jalisse: "Meglio lavorare che lamentarsi"

Today è in caricamento