rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sanremo 2022

Checco Zalone, la favola tra calabresi e trans brasiliani per condannare l’omofobia

Il comico pugliese sale sul palco e con Amadeus legge una storia che condanna l'omofobia

Checco Zalone entra da super ospite nel pieno stile irriverente che lo contraddistingue. “Sto qui, con la gente vera!” urla dalla galleria del teatro Ariston, prima di scendere e raggiungere il palco, dove lo attende Amadeus. “Amo il popolino”, spiega il comico pugliese. Poi l’ironia sull’emozione mostrata dai protagonisti precedenti: “Tutti si commuovono, mi sento un Maneskin” afferma prima di introdurre una storia Lgbtq piena di stereotipi ambientata in Calabria. Ad aiutarlo nella lettura Amadeus.

La fiaba parte con il classico “c'era una volta” ambientata “in un calabro villaggio” e alterna la lettura del testo da parte di Amadeus con i dialoghi che Zalone rende con forte accento calabrese e 'brasileiro' dei personaggi coinvolti. Il finale fra un vecchio professore di greco antico e un trans brasiliano, che alla fine sentenzia: "Di me si sa che io sono metà e metà, ma tu sei un cogli*ne intero!"

Al termine, la canzone ‘Almeno tu nell’universo’ adattata al tema e il saluto per Amadeus: “Ciao e buon licenziamento”.

Checco Zalone diventa il rapper Ragadi e canta “Poco Ricco”

Torna di nuovo Checco Zalone, stavolta nella versione di rapper, e lancia un brano, ‘Poco Ricco’, che è uno sfottò agli artisti che vengono da famiglie ricche, ma lamentano una vita di stenti. Interpreta il cantante Ragadi e con i produttori Cisti e Fellea mette in musica una serie strofe del tipo: “Quando scendo do una mancia allo sceicco. Quando compro i croccantini per il mio cane Bracco… da Cracco! E ricordo mio padre, con le put*ane a viale Monza. Adesso va a put*ane al bosco verticale. Il cash non mi ha cambiato”. 

Alla fine saluta il pubblico con un augurio: “Buon Pnrr a tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Checco Zalone, la favola tra calabresi e trans brasiliani per condannare l’omofobia

Today è in caricamento