rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Sanremo 2023

Sanremo, Amadeus difende Rosa Chemical: "Non amo le etichette né parlare di generi, ai bimbi va insegnata la diversità"

Le polemiche erano state sollevate dalla deputata di Fratelli d'Italia Maddalena Morgante a causa dei temi trattati dal rapper nel suo brano "Made in Italy" in cui parla di "sesso, di amore poligamo e di porno su OnlyFans"

"Non amo le etichette né parlare di generi". Così Amadeus risponde alle polemiche sulla partecipazione di Rosa Chemical al Festival di Sanremo, polemiche sollevate dalla deputata di Fratelli d'Italia Maddalena Morgante a causa dei temi trattati dal rapper nel suo brano "Made in Italy" in cui parla di "sesso, di amore poligamo e di porno su OnlyFans". 

"Non voglio dire una cosa banale - prosegue Amadeus in conferenza stampa - Ma parlo di esseri umani: ognuno deve essere libero di vivere pubblicamente la propria vita come meglio crede. Sanremo non deve essere un luogo diverso da altri. Ho sempre un po' paura del moralismo, ci vuole educazione e non recare danno ad altri: ai bambini va spiegato che ci sono persone diverse, che una donna può amare un'altra donna ed un uomo può amare un altro uomo. L'amore non deve essere etichettato. E questo va portato ovunque, anche nello spettacolo. Io educo i miei figli così e non li ho mai visti sconvolti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, Amadeus difende Rosa Chemical: "Non amo le etichette né parlare di generi, ai bimbi va insegnata la diversità"

Today è in caricamento