rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Sanremo 2023

Fiorello sfotte Mediaset: "Sfidano Sanremo? La verità è che Piersilvio e Silvia Toffanin..."

Dopo vent'anni di "stop alle trasmissioni", Berlusconi ha deciso di tornare a sfidare il festival con una controprogrammazione. E lo showman dice la sua...

È stata la notizia televisiva della giornata di ieri: dopo vent'anni di "stop alle trasmissioni", Mediaset ha deciso di tornare a sfidare il festival di Sanremo con una controprogrammazione che lascia accesi i suoi show. E Fiorello - nato a Mediaset ma volto di punta Rai, nonché amico storico del direttore artistico Amadeus - ha una versione tutta sua per spiegarne i motivi. Lo ha raccontato nella diretta Instagram del mattino, a pochi giorni dal ritorno in onda di Viva Rai2!, dal 16 gennaio. "È una ritorsione", ironizza lo showman.

"La verità è che Pier Silvio Berlusconi, qualche mese fa, ha chiamato Amadeus per dirgli: 'Ama, voglio partecipare al festival come Nuova Proposta'. E gli ha mandato un brano, intitolato 'A Silvia'', racconta Fiorello che intona poi la canzone dedicata alla Toffanin, conduttrice e compagna di Piersilvio, amministratore delegato Mediaset. La canzone "non è stata presa", "è questo il motivo della controprogrammazione. Ma posso assicurarvi che Amadeus non ha paura: si è fatto tatuare sull'avambraccio, e anche sul petto, 'Mediaset nun te temo'". 

Cosa c'è dietro la battuta. L'affare Toffanin-Sanremo 

La battuta di Fiorello non si ferma ad essere una battuta ma può essere letta come un frecciata, motivo per cui viene da chiedersi in quale modo sarebbe tra tradursi lo sfottò. Che infatti Silvia Toffanin fosse stata in qualche modo coinvolta nel festival è cosa nota: nei giorni scorsi, a seguito di vari rumors che la davano come co-conduttrice, la giornalista ha fatto sapere tramite una nota di aver respinto l'invito in quanto "non interessata a quel tipo di prestazioni artistiche". Peccato però che, qualche ora dopo, la stessa nota è sparita dai social di Mediaset.

A stretto giro, Amadeus ha voluto chiarire il suo punto di vista sulla questione. Ovvero che il "no" di Silvia risale al 2020 e non all'edizione di quest'anno. Perché dunque la decisione di Mediaset di raccontarlo solo ora? Oppure: perché non specificarlo nella nota, che si trattava di una proposta sì effettiva, ma vecchia?

Certo è che, a stretto giro, i rapporti tra le parti si sono però riequilibrati: proprio Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus, è stata ospite di Toffanin nell'ultima puntata di Verissimo. Oggi però la frecciata di Fiorello. 


   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorello sfotte Mediaset: "Sfidano Sanremo? La verità è che Piersilvio e Silvia Toffanin..."

Today è in caricamento