Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Sanremo, lo spacco di Diletta Leotta a L'Arena di Giletti: chi la difende e chi la accusa?

Durante la puntata odierna de L'Arena di Giletti, la Parietti, Platinette, Maria De Filippi e molti altri hanno detto la loro a proposito del tweet della Balivo contro la bella Leotta

Il discusso (e discutibile) tweet di Caterina Balivo a proposito del vestito con spacco indossato a Sanremo da Diletta Leotta è diventato oggetto di discussione della puntata odierna de L’Arena di Giletti. 


A favore di Caterina Balivo si sono schierate, inaspettatamente, Alba Parietti e Platinette. La Parietti infatti ha affermato: “A me dispiace di una cosa, ma vado sull'impopolarità totale e soprattutto perché sono una che ha passato la vita più nuda che vestita. La Leotta è una bellissima ragazza, le è successa una cosa infame e terribile con tutte quelle battute sessiste. Detto questo non mi è piaciuta Caterina quando si è spaventata, era legittimo dirlo. La Leotta porta un tema come la difesa della donna. Effettivamente, se io vengo a parlare di un tema così grave che è il cyberbullismo, lo devo fare adeguando un pochettino l'abbigliamento e il modo di fare. È come quando dico ai miei amici gay di non fare le baraccone, al di là del Gay Pride, quando devono sostenere un discorso serio”.


Platinette aggiunge: “Un'abitudine di farsi fotografare nuda una 25enne come lei ce l'ha, sappia i rischi che corre. Non caschi dalle pere”.
Insomma… per la serie trita e ritrita: il male che ti fanno diventa una tua colpa.

Per fortuna si sono schierati a favore della Leotta Klaus Davi, Malgioglio e la De Filippi.


Davi ha detto che “quando le donne si scagliano contro altre donne, diventa una sconfitta per tutte le donne”. Malgioglio ha calcato la mano, anzi la gamba, asserendo: “Se io fossi stato al posto suo non avrei messo uno spacco, bensì due”.


Maria De Filippi ha ridimensionato la validità dell’affermazione della Balivo: “A una battuta come quella della Balivo è data una valenza enorme. Quando sei in veste di personaggio pubblico devi, magari, non lasciarti andare al pettegolezzo su un vestito. E quello era un pettegolezzo, nulla di più”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, lo spacco di Diletta Leotta a L'Arena di Giletti: chi la difende e chi la accusa?

Today è in caricamento