rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Sasha Grey vuole fare "Cinquanta sfumature di grigio"

L'ex pornostar si candida per il ruolo di Anastasia Steele e propone come partner Stephen Amell della serie tv "Arrow"

Sasha Grey si propone per "Cinquanta Sfumature di Grigio".

Effettivamente ormai mancava solo un nome come il suo tra le attrici candidate a interpretare Anastasia Steele nel film tratto dal primo libro della trilogia porno-soft di E.L.James.

L'ex porno-star, ora riciclatasi come dj e scrittrice, si è detta pronta ad accettare l'offerta dei produttori, qualora ne avanzassero una. Sasha Grey ha persino indicato il nome del partner che vorrebbe avere sul set, ovvero Stephen Amell, il sex symbol della serie tv "Arrow", che ha già rivelato di aver avuto contatto con la produzione del film. Stephen Amell "è perfetto anche fisicamente per il ruolo di Christian Grey", come ha dichiarato a QuiMediaset.

La Grey è in giro per promuovere il suo ultimo romanzo intitolato "Juliette Society", che uscirà a giugno e che racconta la storia dei desideri oscuri di una ragazza "oltre i limiti del piacere, in un mondo oscuro dove non per forza troverà pace e in cui il finale sarà aperto".

Sasha Grey

Sasha Grey, ex pornostar professionista,  sostiene l'utilità delle parodie a luci rosse perché sono "la chiave per far diventare il porno visibile a tutti".

"Le puoi vedere sul divano con la tua ragazza o gli amici senza vergognarti. Rileggono personaggi consolidati prendendoli in giro, facendo scaturire risate più che eccitazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sasha Grey vuole fare "Cinquanta sfumature di grigio"

Today è in caricamento