Giovedì, 24 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Selvaggia Lucarelli alla figlia dei coniugi uccisi: "Ti ammazzano i genitori e tu vai in tv"

La giornalista non ha usato mezzi termini per criticare con un post su Facebook la scelta di Rosita Solano, la figlia della coppia aggredita e uccisa durante una rapina in casa in provincia di Catania, di andare in televisione a commentare l'accaduto davanti alle telecamere

Selvaggia Lucarelli ha scritto un lungo post sul suo profilo Facebook per commentare il modo in cui Rosita Solano, figlia della coppia aggredita e uccisa durante una rapina in casa a Palagonia, in provincia di Catania, ha affrontato l'efferato delitto dei genitori, ovvero commentando l'evento davanti alle telecamere di TgCom24 prima e di 'Pomeriggio Cinque' poi.

La blogger e opinionista ha accusato la donna di aver ostentato eccessivamente sui media la propria rabbia a poche ore dal delitto, quando, secondo la sua opinione, sarebbe stato necessario concedersi "almeno il tempo di una messa" prima di "fare i suoi show in tv", e rispetto al suo appello rivolto al premier Renzi di dare spiegazioni sull'emergenza migranti (il riferimento è al 18enne ivoriano ospite del Cara di Mineo fermato con l'accusa di omicidio dei coniugi) ha considerato inopportuna la richiesta con il commento "se Renzi dovesse andare a casa di tutti i parenti di gente ammazzata per futili motivi visiterebbe più condomini dei testimoni di Geova".

Il post ha ottenuto migliaia di apprezzamenti e commenti e oltre a quelli che sono detti d'accordo con lei, c'è stato anche chi ha fortemente criticato il gesto di accusare chi sta vivendo un dolore immenso e assurdo.

11-3-13

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selvaggia Lucarelli alla figlia dei coniugi uccisi: "Ti ammazzano i genitori e tu vai in tv"

Today è in caricamento