rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022

After Life 3, grazie Ricky Gervais per averci regalato questa serie gioiello

Venerdì 14 gennaio su Netflix è uscita la terza e ultima stagione di After Life, la serie tv ideata, diretta e interpretata da Ricky Gervais, il comico britannico che, tra le altre cose, è noto per essere il creatore, regista e protagonista di The Office UK.

Ma come sanno tutti coloro che hanno visto anche solo qualche episodio, After Life non è mai stata una serie tv comica in senso stretto: certo, le battute e i momenti divertenti non mancano, ma sono sicuramente di più quelli commoventi. Del resto, parliamo di una serie tv che, come si può intuire dal titolo, è incentrata sulla storia di un uomo della provincia inglese che non riesce a superare la prematura morte dell'amata moglie.

Se state cercando una "spinta" per iniziare a vedere After Life, la versione breve di questa recensione è: guardatela, è un capolavoro. Se volete saperne qualcosa in più, invece, continuate a leggere questo articolo.

after life 3 ricky gervais locandina orizzontale Facebook-2

Di cosa parla After Life 3

Siamo a Tambury, nel sud dell'Inghilterra. Tony Johnson è un giornalista del giornale locale Tambury Gazette, diretto dal cognato Matt; ma soprattutto, Tony è il vedovo dell'amatissima Lisa, di cui ogni giorno riguarda i vecchi video fatti prima che lei morisse.

Nelle prime due stagioni Tony ha conosciuto Emma, che fa l'infermiera nella casa di riposo dove c'era il padre di Tony, morto alla fine della seconda stagione. Tra Tony ed Emma è scattato qualcosa, ma non è la stessa cosa per entrambi: o meglio, entrambi provano simpatia per l'altra persona, ma mentre Emma vorrebbe instaurare una relazione sentimentale, Tony non vuole "tradire" la moglie.

In questa terza e conclusiva stagione, Tony è costretto a dare una svolta alla sua esistenza: non può crogiolarsi per sempre nel suo dolore, e ha finalmente abbandonato i suoi istinti suicidi. Ad aiutarlo in questo percorso c'è l'anziana vedova Anne, che lo sprona a rifarsi una vita, oltre a Matt, Lenny e gli altri amici e colleghi del giornale e della cittadina (ma forse la sua migliore amica è Brandy, la cagnetta che capisce al volo il suo umore in ogni momento).

Ci fermiamo qui per evitare spoiler, ma vi invitiamo a guardare il trailer ufficiale di After Life 3

Perché non perdersi per nessun motivo questa serie

Un vedovo di mezza età (ma molto in forma, come può testimoniare il cognato), una vedova anziana, un direttore di giornale con problemi coniugali, un fotografo che mangia solo patatine e biscotti, un'infermiera che vorrebbe l'amore, un postino senzatetto che si fidanza con una prostituta, un ragazzo grassottello che vorrebbe fare l'attore, un barbone con ambizioni da comico...

Sono solo alcuni dei personaggi che riempiono la galleria di After Life. E sono tutti accomunati dal fatto di essere disadattati, emarginati, falliti, in una parola perdenti, come del resto siamo un po' tutti nel mondo reale.

after life serie tv netflix Ricky Gervais-2

Ecco, l'aspetto più interessante di After Life è proprio nella capacità che Gervais ha avuto di mettere insieme questi personaggi, amalgamarli e intrecciarli con le vicende del suo protagonista, cinico, burbero, sempre pronto a mandare a quel paese chiunque, ma alla fine con un cuore d'oro. 

E così, durante la visione di tutte le puntate di After Life (ma soprattutto nel finale) è normale alternare risate e molte, moltissime lacrime di commozione. Senza mai scivolare nel patetico, anzi ridendo del patetico, Gervais ha avuto il merito di creare una storia che parla direttamente all'anima degli spettatori, che in Tony e negli altri personaggi della serie riconoscono se stessi, tra pregi e difetti. 

Quando l'ultimo episodio finisce, con un epilogo che riesce a spingere la poesia al massimo senza sconfinare nell'imbarazzante, ci si ritrova così a salutare Tony e gli altri con una lacrima e un sorriso. E a ringraziare l'immenso Ricky Gervais per averci donato un gioiello così autentico e così bello che è impossibile non amarlo.

Voto: 9

Si parla di
Sullo stesso argomento

After Life 3, grazie Ricky Gervais per averci regalato questa serie gioiello

Today è in caricamento