Domenica, 28 Febbraio 2021
Serie Netflix

Chi è Arsenio Lupin e cosa c'è da sapere sulla nuova serie tv di Netflix

Dall'8 gennaio sulla piattaforma streaming la storia del ladro gentiluomo creato da Maurice Leblanc

L'8 gennaio 2021 è uscita su Netflix "Lupin", serie tv francese con protagonista Omar Sy (l'attore reso celebre dal film Quasi amici, di lui abbiamo già parlato). La serie è composta di 10 episodi, di cui solo i primi 5 sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming l'8 gennaio (per gli altri 5 bisognerà attendere ancora un po'). 

La nuova serie tv Netflix destinata a diventare un fenomeno virale, dopo il successo della docu-serie italiana SanPa,  è stata creata da George Kay e François Uzan, che ne hanno scritto anche la sceneggiatura. I registi degli episodi sono Louis Leterrier (che ha diretto The Transporter, L'incredibile Hulk, Now You See Me), Marcela Said (regista di Los Perros) e Ludovic Bernard, che oltre ad essere il regista di Nelle tue mani, aveva lavorato come aiuto regista di Jean-Paul Salomé per il film tv Arsenio Lupin del 2004. 

Nel cast, oltre a Omar Sy, ci sono Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotilde Hesme, Ludivine Sagnier, Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab.

Il personaggio di Arsène Lupin (Arsenio in italiano) è noto in Italia e nel mondo per le diverse trasposizioni televisive, cinematografiche, radiofoniche e a fumetti, ma prima di parlare di (e di vedere) la nuova serie tv su Netflix può essere utile conoscere un po' meglio questo personaggio di finzione.

Arsenio Lupin, chi è il personaggio e chi l'ha creato

Il personaggio di Arsène Lupin è stato creato oltre un secolo fa, nel 1905, dallo scrittore francese Maurice Leblanc (1864-1941). Il primo libro che ne parla è "Arsène Lupin gentleman cambrioleur" (cambrioleur vuol dire ladro in francese), una raccolta di 9 novelle pubblicata nel 1907, anche se la sua prima apparizione, due anni prima, fu sulla rivista "Je Sais Tout".

Come molti sanno, Lupin è un elegante e raffinato "ladro gentiluomo": un po' Robin Hood e un po' Occhi di gatto, ruba ai ricchi per sé ma anche per i bisognosi. Dotato di grande umorismo e amante del lusso e delle donne, Lupin è un trasformista, capace di travestirsi e impersonare altri personaggi.

È bravo nelle arti marziali (ma non usa mai la violenza), nei giochi di prestigio, è dotato di grande cultura e ama molto l'arte (non solo quella della seduzione). I suoi "nemici" sono l'ispettore Garimard della polizia francese e il detective inglese Herlock Sholmes, personaggio chiaramente ispirato a Sherlock Holmes, personaggio di sir Arthur Conan Doyle.

A quanto pare, per delineare la figura di Lupin, Leblanc si è ispirato alla vita di Alexandre Marius Jacob, anarchico francese e ladro geniale vissuto tra il 1879 e il 1954. 

I libri su Lupin, di Leblanc e di altri autori

In totale Leblanc ha incentrato sulla figura di Lupin 17 romanzi, 39 racconti e 5 pièce teatrali: il penultimo libro, "Les milliards d'Arsène Lupin", fu pubblicato pochi mesi dopo la sua morte, mentre "Le dernier amour d'Arsène Lupin" è stato pubblicato postumo nel 2012 ed è un romanzo scritto intorno al 1936. 

Tra il 1946 e il 1979 sono stati scritti e pubblicati altri sei romanzi e un racconto cosiddetti "apocrifi", ovvero scritti da altri autori. Ma oltre ai libri, Lupin è stato usato in moltissime altre trasposizioni su altri media.

Tutte le opere che si ispirano a Lupin: film, cartoni animati, videogiochi e radio

Al cinema, il personaggio di Lupin è stato protagonista di cinque film. Il primo è un film muto del 1919 ambientato a New York - The Teeth of the Tiger, diretto da Chester Withey e interpretato da David Powell - poi ci sono "Arsenio Lupin" di Jack Conway (1932), "Le avventure di Arsenio Lupin" di Jacques Becker (1957), "Il ritorno di Arsenio Lupin" di Yves Robert (1959) e il già citato "Arsenio Lupin" di Jean-Paul Salomé del 2004.

Nel mondo dei fumetti, Lupin ha avuto quattro trasposizioni, tre delle quali (una del 1948, una del 1956 e una del 1989) si intitolano solo col suo nome, mentre risale al 1983 "Arsène Lupin contre Herlock Sholmes: La Dame Blonde".

Nel 1936 Lupin comparve anche in radio: "Peggy rencontre de nouveau Arsène Lupin" fu una pièce radiofonica di un atto trasmessa da Radio Cité, opera probabilmente apocrifa.

Prima di quella prodotta da Netflix, ci sono state altre quattro serie televisive o telefilm: la prima e più famosa è "Arsenio Lupin" (in onda dal 1971 al '74), poi "Arsène Lupin joue et perd" (1980), "Il ritorno di Arsenio Lupin" (1989-1990) e "Les Nouveaux Exploits d'Arsène Lupin" (1995-1996).

C'è anche una serie tv di animazione (no, non quella che pensate): "Les Exploits d'Arsène Lupin", 26 episodi prodotti nel 1994 da Cinar/France-Animation.

Per i videogame, da segnalare "Sherlock Holmes versus Arsène Lupin", conosciuto anche come "Sherlock Holmes: Nemesis" o "Sherlock Holmes e il re dei ladri", un'avventura grafica sviluppata da Frogwares nel 2007.

E Lupin III cosa c'entra?

L'opera più famosa, in Italia ma non solo, ispirata a Lupin è invece "Arsenio Lupin III", manga e anime giapponese con moltissimi episodi animati e lungometraggi che parlano di Lupin 3°, dei suoi amici Goemon e Jigen, delle amate Fujiko e Margot e dell'avversario ispettore Zenigata.

Lupin III è un personaggio creato da Monkey Punch (pseudonimo di Kazuhiko Kato) nel 1967: in questo universo, è il nipote del primo Lupin francese, a cui somiglia per abilità nel furto, passione per i travestimenti, amore per le donne e altro ancora. Curiosamente, in Francia questo personaggio è noto con il nome di Edgar de la Cambriole.

Lupin Netflix: trama, anticipazioni e trailer

Arriviamo ora all'ultima trasposizione, quella di Netflix. La prima cosa da sapere è che il personaggio interpretato da Omar Sy non è il "vero" Lupin. Il suo nome è infatti l'addetto alle pulizie Assane Diop: suo padre, venticinque anni prima delle vicende narrate dalla serie, morì dopo essere stato ingiustamente accusato di un crimine. 

Nel presente (la serie è ambientata ai giorni nostri), Assane riceve in dono un misterioso libro su Lupin, che lui sfrutta per vendicarsi della ricca famiglia che ha ucciso il padre. Nasce così il nuovo Lupin. 

Ecco i trailer della serie Lupin di Netflix

Questo è invece un video prodotto da Netflix Italia con Guè Pequeno per anticipare l'uscita della serie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Arsenio Lupin e cosa c'è da sapere sulla nuova serie tv di Netflix

Today è in caricamento