Sabato, 17 Aprile 2021
Bridgerton 2

Bridgerton 2: vecchi e nuovi personaggi. Chi ritorna e chi no nella seconda stagione della serie sempre più multietnica

Anticipazioni sul cast della serie Netflix: quali nomi vedremo ancora nel continuo della storia e a chi dovremo dire (purtroppo) addio

La seconda stagione di Bridgerton sta iniziando a prendere vita. Gli attori e la troupe sono sul set pronti a dare il via al continuo della serie che ha catturato l'attenzione del pubblico di tutto il mondo con i suoi intrighi e il suo racconto del dietro le quinte dell'amore "da favola" dei nobili del XIX secolo. Scardinando l'idea di amore romantico e mostrando il lato "nudo e crudo" della vita matrimoniale, Bridgerton è diventata un fenomeno sociale e televisivo al punto da conquistarsi il podio delle serie più viste di sempre su Netflix. Ma se la prima stagione si è conclusa con la nascita del tanto desiderato (da lei!) figlio di Daphne e Simon, come continuerà il racconto nella seconda stagione? Ma, soprattutto, quali volti "vecchi" e quali nuovi vedremo nel cast della seconda stagione di Bridgerton? Ecco tutte le anticipazioni sulle new entry, le uscite e le riconferme nel cast di Bridgerton 2. 

Bridgerton 2: Shonda Rhimes punta su un cast sempre più multietnico 

Che Bridgerton volesse puntare sull'inclusività ne eravamo più che certi. La serie, infatti, aveva stupito il pubblico per la scelta di far interpretare la regina Carlotta da un'attrice di colore (Golda Rosheuvel) rilanciando le ipotesi di alcuni storici sulle origini non europee della regina che aveva sposato re Giorgio III nel 1761. Oltre a lei, però, sono sempre di più gli attori di etnie diverse a entrare nel cast del capitolo 2 della serie Netflix. Dopo l'addio del personaggio più amato (e che forse, da solo, ha contribuito all'80% del successo della serie), stiamo parlando ovviamente del Duca di Hastings interpretato dal bellisimo Regé-Jean Page, che non tornerà nella seconda stagione di Bridgerton, come ci si poteva immaginare leggendo la saga di libri di Julia Quinn da cui è tratta la serie, ci sono altrettante new entry nel cast. Ad arricchire la storia di Bridgerton 2 arriveranno, infatti, Charithra Chandran, Shelley Conn, Calam Lynch e Rupert Young, rispettivamente nei pann di Edwina Sharma una nuova debuttante, Mary Sharma, sua madre, Theo Sharpe, un intellettuale e Jack, un uomo legato a una delle famiglie più popolari della serie. Ad annunciare questi nuovi personaggi è stato lo stesso showrunner Chris Van Dusen in un post Instagram. 

Oltre a questa recente dichiarazione, qualche settimana fa c'era stato l'annuncio dell'entrata nel cast della serie anche di Simone Ashley, già nota al pubblico per il suo ruolo di Olivia in Sex Education. Nella serie di Shonda Rhimes, invece, l'attrice vestirà i panni del nuovo interesse amoroso di Anthony, il fratello maggiore di Daphne e protagonista assoluto della seconda stagione di serie. 

Il melting pot di Bridgerton: nella seconda stagione anche attori di origine indiana

Non solo personaggi di colore ma anche di origine indiana. È questa la vera news nel cast della seconda stagione di Bridgerton che, in qualche modo, sembra andare di pari passo con l'intento di Shonda Rhimes di focalizzare l'attenzione sulla diversità e l'inclusività. Non è un caso, infatti, anche l'entrata in scena, in un'altra serie della produttrice americana, Grey's Anatomy di un primo dottore nativo americano che, accostata ai personaggi della nuova famiglia indiana di Bridgerton, quella degli Sharma (Edwina e sua madre Mary interpretate da Charithra Chandran e Shelley Conn), rendono chiaro l'intento della Rhimes nei confronti del suo pubblico. A dichiararlo è lo stesso showrunner che sottolinea come l'intento di Bridgerton sia "quello di riflettere sulla contemporaneità anche se la storia è ambientata nel diciannovesimo secolo, perché il pubblico ha bisogno di riconoscersi nei personaggi che vede sullo schermo e anche se si prendono "libertà creative" rispetto alla storia in sé e per sé". 

Chi ritorna dei vecchi personaggi in Bridgerton 2?

Se abbiamo già detto che nella nuova stagione di Bridgerton non tornerà il Duca di Hastings, vediamo chi sono i riconfermati del vecchio cast. Iniziano, intanto, con il dire che questa stagione seguirà il secondo libro della Quinn, Il visconte che mi amava, dedicato interamente al figlio maggiore della famiglia Bridgerton, Anthony. Quindi, oltre a Anthony, torneranno anche tutti i suoi fratelli, compresa Daphne, la neomamma e ormai duchessa. Non macherà Penelope Featherington che insieme a Eloise diventeranno i volti della lotta femminista per i diritti delle donne (altro tema attualissimo affrontato dalla serie). 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bridgerton 2: vecchi e nuovi personaggi. Chi ritorna e chi no nella seconda stagione della serie sempre più multietnica

Today è in caricamento