Martedì, 20 Aprile 2021
SAG Awards 2021

Questo è l'anno di Netflix, stravince anche ai SAG Awards con The Crown, Chicago 7 e Ma Rainey

Dopo il boom di Golden Globes, la piattaforma di streaming trionfa anche agli Screen Actors Guid aggiudicandosi molteplici premi per i suoi titoli originali

Foto: ANSA

In questo anno di pandemia che ci ha costretti a stare chiusi in casa per molto tempo sono tante le realtà che hanno dovuto "chiudere i battenti" ma ce ne sono altrettante che hanno avuto un incredibile beneficio da questa situazione. Una tra tutte è Netflix, la piattaforma di streaming per antonomasia che ha tenuto compagnia alla maggior parte delle persone nel mondo durante il lockdown e che, con i suoi titoli di successo, quest'anno ha trionfato su tutte le altre ottenendo il maggior numero di riconoscimenti nella stagione degli "Awards" di questo 2021. I più recenti sono arrivati proprio ieri sera, durante la cerimonia dei SAG Awards, i premi assegnati dai membri dell'acting union per celebrare, così come i Golden Globes, le eccellenze di ques'anno sia nel mondo del cinema che in quello della tv. 

Nella serata di domenica, infatti, sono stati assegnati gli Screen Actors Guild e Netflix ha avuto proprio una bella serata con diversi suoi titoli sul podio di molte delle categorie di assegnazione. Ha trionfato “The Trial of the Chicago 7” come miglior film, "The Crown" come miglior serie drammatica e non è mancato il premio per la miglior serie comedy ottenuto dalla nuova e divertentissima Schitt's Creek che ha battuto “Ted Lasso,” “Dead to Me,” “The Flight Attendant” e “The Great.”

The Crown arriva dritta al cuore del pubblico e vince per il secondo anno di fila 

Dopo aver ottenuto 4 vittorie ai Golden Globes, The Crown trionfa anche ai SAG Awards di quest'anno e lo fa per la seconda volta consecutiva. È così che la serie sulla famiglia reale inglese, giunta alla quarta stagione, ha saputo mantenere alta l'attenzione del pubblico che è sempre più preso dalla storia e dagli intrighi di palazzo di una royal family al centro dell'attenzione ancora oggi, soprattutto con le vicende controverse legate a Harry e Meghan e amplificate dalla loro intervista esclusiva a Oprah Winfrey. Con l'introduzione del personaggio di Lady D e il racconto del suo dramma d'amore con il principe Carlo, la serie ha saputo fare breccia nel cuore dei telespettatori che, guardando gli episodi, hanno potuto rivivere un pezzo di storia tornando a emozionarsi, proprio come avevano fatto 20 anni fa, insieme ai loro personaggi preferiti.

I SAG Awards 2021 passano alla storia: i migliori attori sono tutti di colore

La cerimonia degli Screen Actors Guild di quest'anno è passata alla storia perché dopo ben 27 anni, tutte e quattro le categorie dei premi per migliori attori sono state vinte da persone di colore. Viola Davis e Chadwick Boseman hanno trionfato come migliori attori protagonisti per Ma Rainey's Black Bottom, Daniel Kaluuya vince il premio per supporting actor con Judas and the Black Messiah e Yuh-Jung Youn per miglior attrice non protagonista in Minari. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questo è l'anno di Netflix, stravince anche ai SAG Awards con The Crown, Chicago 7 e Ma Rainey

Today è in caricamento