rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Rick e Morty

Come ci eravamo lasciati alla fine di Rick e Morty 4

Come finiva la quarta stagione della serie animata Netflix sullo scienziato e suo nipote adolescente alle prese con viaggi nell'universo

La quinta stagione di Rick e Morty sta per fare il suo debutto su Netflix e riportarci nelle coloratissime sfumature degli universi paralleli attraversati da questo scienziato geniale e da suo nipote adolescente. Ironica, intelligente e profonda, questa serie ha fatto breccia nel cuore di diversi appassionati del genere cosmic horror nascendo da una parodia di Ritorno al futuro creata da Roiland per il festival dei cortometraggi Channel 101. In attesa di scoprire cosa accadrà nella quinta stagione della serie, facciamo un tuffo nel passato per rispolverare la memoria sul finale di Rick e Morty 4 e prepararci al meglio alla visione dei nuovi episodi che usciranno presto sul catalogo Netflix. 

Come finiva Rick e Morty 4

L'episodio 10 della quarta stagione di Rick e Morty vedeva l'arrivo di Space Beth, il clone di Beth che era stato creato dalla madre di Morty nell'episodio 9 della terza stagione quando alla donna era stata offerta la possibilità di esplorare lo spazio creando un suo clone da lasciare sulla Terra o di scegliere di restare sulla Terra lei stessa, declinando l'opportunità di girare tra gli angoli più segreti dell'universo. Anche se nella terza stagione il finale era lasciato volutamente aperto a libere interpretazioni, adesso, ritroviamo questo clone capendo qual è stata la scelta effettuata da Beth. 

Ora, però, nessuna delle due Beth ha più la certezza di essere l'originale e a pagare i conti di questa assurda situazione sarà suo padre Rick che mentirà dicendo a tutte e due di esserlo ma neanche lui ha più questa certezza perché cancellò la memoria una volta presa la decisione. Alle due donne, però, sembra non interessare più di tanto scoprire chi sia il clone e chi l'originale perché hanno trovato a vicenda quel sostegno psicologico che il padre non aveva mai dato loro. 

Per quanto riguarda Rick sembra che tutti si siano stancati di lui restando solo e indifeso nel garage mentre ascolta canzoni e riflette sugli errori commessi. Una situazione psicologica che verrà molto probabilmente ripresa e analizzata nei nuovi episodi della serie e che mostra quanto questa stagione abbia deciso di puntare sui sentimenti per quanto si concluda con il tocco ironico di Jerry che scaglia un camion della spazzatura invisibile nei post credit dell'episodio. 

Quando esce Rick e Morty 5 su Netflix

Sarà possibile vedere la stagione 5 di Rick e Morty sul catalogo Netflix a partire dal 22 ottobre in tutti i Paesi in cui è attivo il servizio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come ci eravamo lasciati alla fine di Rick e Morty 4

Today è in caricamento