rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Nuove uscite Netflix

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Le serie tv e i film che usciranno sulla piattaforma di streaming in questa nuova settimana di marzo che va dal 21 al 27 marzo

Torna anche questa settimana il nostro consueto appuntamento con le nuove uscite Netflix. La piattaforma di streaming più diffusa al mondo continua a sfornare nuovi intriganti storie da seguire e di cui appassionarsi. In questa nuova settimana che va dal 21 al 27 marzo sono diverse le nuove uscite Netflix da non perdere dalla nuova commedia romantica giapponese Il mio amore è un fiore di ciliegio alla seconda attesissima stagione di Bridgerton fino a passare per il nuovo documentario 800 metri. 

Ma entriamo più nel dettaglio per capire quali appassionanti storie ci aspettano su Netflix questa nuova settimana di marzo. 

Il mio amore è un fiore di ciliegio (24 marzo)

La prima nuova uscita della settimana è Il mio amore è un fiore di ciliegio con Kento Nakajima e Honoka Matsumoto e diretto da Yohihiro Fukagawa. Questa commedia romantica sarà disponibile in esclusiva raccontando una storia d'amore che racchiude la fugacità e la bellezza dei fiori di ciliegio ed è tratto dall'omonimo bestseller di Keiichi Uyama pubblicato da Shueisha in Giappone. Il lungometraggio è prodotto da Kei Haruna, noto per film romantici di successo tra cui "Crying Out Love in the Center of the World", "Be With You", "My Tomorrow", "Your Yesterday" e "Let Me Eat Your Pancreas".

L'aspirante fotografo Haruto si innamora perdutamente della sua parrucchiera Misaki. Quando finalmente trova il coraggio di chiederle di uscire con lui, sembra che le cose vadano per il meglio ma poi Misaki contrae una rara malattia che la fa invecchiare rapidamente.

Bridgerton 2 (25 marzo)

E come non citare l'attesissima seconda stagione di Bridgerton che debutta su Netflix proprio in questa nuova settimana di marzo. Dopo aver raccontato la storia del debutto in società di Daphne, i riflettori si spostano sul fratello maggiore della famiglia: Anthony che diventerà il protagonista della seconda stagione della serie Shondaland. La seconda stagione di Bridgerton segue Lord Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), il maggiore dei fratelli e sorelle Bridgerton nonché visconte, nella sua ricerca di una moglie adeguata. Guidato dal suo senso del dovere nel salvaguardare il nome della sua famiglia, la ricerca di Anthony per una debuttante che incontri i suoi standard impossibili sembra destinata a fallire, finché Kate Sharma (Simone Ashley) e la sua sorella più giovane Edwina (Charithra Chandran) non arrivano dall’India. Quando Anthony inizia a corteggiare Edwina, Kate scopre la vera natura delle sue intenzioni - il vero amore non è in cima alle sue priorità - e decide di fare qualunque cosa in suo potere per impedire la loro unione. Ma, facendo questo, le schermaglie verbali tra Kate e Anthony non fanno altro che avvicinarli sempre di più, complicando le cose per entrambi. Dall’altra parte di Grosvenor Square, i Featherington devono dare il benvenuto al nuovo erede nella loro tenuta, mentre Penelope (Nicola Coughlan) continua a muoversi per l’alta società tenendo nascosto il suo segreto più profondo dalle persone che le stanno più vicino.

800 mentri (25 marzo)

Altra nuova uscita Netflix di questa settimana è il documentario 800 metro che racconta una delle vicende di cronaca più importanti degli ultimi anni.  Il 27 agosto 2017 a Barcellona un furgone percorre a tutta velocità gli 800 metri che separano Plaza Cataluña dal mosaico di Joan Miró, facendosi breccia tra la folla. Ore più tardi un altro attentato colpisce Cambrils, nella provincia di Tarragona. Questi attacchi terroristici sono stati commessi da giovani che sembravano integrati nella società spagnola. Com'è potuto accadere?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Today è in caricamento