rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Nuove uscite Netflix

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Le serie TV e i film da guardare sul colosso dello streaming questa settimana che va dal 14 al 20 febbraio 2022

Torna anche questa settimana il nostro consueto appuntamento con le nuove uscite Netflix. La piattaforma di streaming digitale più diffusa al mondo, infatti, continua a sfornare nuovi intriganti storie da seguire e di cui appassionarsi. In questa nuova settimana che va dal 14 al 20 febbraio sono diverse le nuove uscite Netflix da non perdere. Tra queste abbiamo selezionato tre highlight per aiutarvi nella scelta del titolo che più si avvicina ai vostri gusti o, semplicemente, a quello che avete voglia di guardare in questo momento.

Fedeltà (14 febbraio)

La prima grande nuova uscita Netflix di questa settimana è tutta italiana, esce a San Valentino e si intitola Fedeltà. Gelosia, ossessione ed insicurezza si insinuano all’interno di un matrimonio quando si instilla il dubbio del tradimento. È questo il cuore di Fedeltà, la serie in 6 episodi liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli, edito da Einaudi, finalista al 73° Premio Strega e vincitore del Premio Strega Giovani. Nel cast, oltre ai due protagonisti Michele Riondino (Carlo Pentecoste) e Lucrezia Guidone (Margherita Verna) ci sono anche Carolina Sala (Sofia Casadei), Leonardo Pazzagli (Andrea) e Maria Paiato (Anna Verna). 

Jeen-yuhs: A Kanye Trilogy (16 febbraio)

Questa settimana esce anche un'emblematica docuserie sul rapper americano Kanye West. Si intitola Jeen-yuhs: A Kanye Trilogy e in tre episodi si pone come un ritratto intimo e rivelatore del vissuto di Kanye, dal periodo formativo caratterizzato dalla voglia di sfondare fino all'attuale realtà di artista e brand globale.

Downfall: il caso Boeing (18 febbraio)

Concludiamo con Downfall: il caso Boeing, un nuovo documentario Netflix dalla regista candidata agli Oscar Rory Kennedy che  mette in luce, nel suo lungometraggio di 89 minuti, la negligenza e l'avidità che hanno portato ai due disastri aerei dei Boeing MAX 737 avvenuti a distanza di soli cinque mesi. Con il contributo di esperti di aviazione, giornalisti, ex dipendenti Boeing, il Congresso americano e i parenti delle vittime, il film rivela una cultura di tagli di bilancio sconsiderati e insabbiamenti all'interno di un'azienda un tempo venerata. Denuncia potente dell'influenza corrotta di Wall Street, Downfall affronta questioni più ampie come i rischi legati ai meccanismi delle grandi aziende americane e i costi umani esorbitanti che ne derivano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Today è in caricamento