rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Consigli streaming

I titoli da non perdere questo weekend su Netflix

Le serie TV e i film da guardare sulla piattaforma di streaming in questo fine settimana dal 17 al 19 dicembre

"Cosa guardiamo questo weekend?". Quante volte abbiamo pronunciato questa frase davanti al catalogo Netflix indecisi su quale titolo scegliere per la serata? Tra le innumerevoli proposte che la piattaforma di streaming ci mette davanti agli occhi ogni giorno scegliere, ma soprattutto mettere d'accordo tutti, non è poi così semplice, specialmente se non si sa neanche da dove iniziare. Ecco allora, per i soliti indecisi seriali, qualche consiglio sulle serie del momento da godersi su Netflix in questo nuovo weekend di dicembre. 

Tra il nuovo e attesissimo film (autobiografico) di Paolo Sorrentino, candidato anche agli Oscar 2022 e la seconda stagione del colosso del mondo fantasy, The Witcher ce n'è per tutti i gusti. 

Ora non resta che scegliere se concedersi un weekend emozionante in compagnia della profondità del grande cinema italiano o un fine settimana di pozioni magiche, superpoteri, mostri, witcher, maghi e avventure. 

Per un weekend emozionante con il grande cinema italiano: È stata la mano di Dio

Il primo consiglio di questo nuovo weekend di dicembre è il nuovo film di Paolo Sorrentino, È stata la mano di Dio. Non può non essere visto. Profondo, divertente, emozionante, il nuovo grande lavoro del regista Premio Oscar partenopeo dimostra ancora una volta il suo talento dietro la macchina da presa. La storia è quella di di un ragazzo cresciuto nella tumultuosa Napoli degli anni Ottanta. Il diciassettenne Fabietto Schisa è un ragazzo goffo che lotta per trovare il suo posto nel mondo, ma che trova gioia in una famiglia straordinaria e amante della vita. Fino a quando alcuni eventi cambiano tutto. Uno è l'arrivo a Napoli di una leggenda dello sport simile a un dio: l'idolo del calcio Maradona, che suscita in Fabietto, e nell'intera città, un orgoglio che un tempo sembrava impossibile. L'altro è un drammatico incidente che farà toccare a Fabietto il fondo, indicandogli la strada per il suo futuro. Apparentemente salvato da Maradona, toccato dal caso o dalla mano di Dio, Fabietto lotta con la natura del destino, la confusione della perdita e l'inebriante libertà di essere vivi. Nel suo film più commovente e personale, Sorrentino accompagna il pubblico in un viaggio ricco di contrasti tra tragedia e commedia, amore e desiderio, assurdità e bellezza, mentre Fabietto trova l'unica via d'uscita dalla catastrofe totale attraverso la propria immaginazione. Da non perdere.

Leggi la recensione completa di È stata la mano di Dio

Per un fine settimana all'insegna del fantasy: The Witcher 2

Il secondo consiglio per questo fine settimana di metà dicembre è la seconda stagione di The Witcher. La serie TV tratta dalla saga fantasy dell'autore polacco Andrzej Sapkowski torna con nuovi episodi per continuare a raccontare la storia del witcher Geralt di Rivia, di Ciri, Yennefer e tutti gli altri personaggi di questa saga che è entrata nel cuore del pubblico fin dalla prima stagione. La trama di The Witcher 2 riprende da dove era stata lasciata nel finale della stagione uno con Geralt che, convinto di aver perso Yennefer per sempre durante la battaglia di Sodden, porta la principessa Cirilla nel posto più sicuro che conosce: Kaer Morhen, la fortezza della sua infanzia. Mentre re, elfi, umani e demoni del Continente lottano per la supremazia al di fuori delle mura, Geralt deve proteggere la giovane principessa da un pericolo ancora più grande: il misterioso potere che è in lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I titoli da non perdere questo weekend su Netflix

Today è in caricamento