rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
I consigli del weekend

I titoli da non perdere su Netflix questo weekend

Le serie TV da guardare sulla piattaforma di streaming in questo nuovo fine settimana che va dal 21 al 23 febbraio 2022

"Cosa guardiamo su Netflix questo weekend?". Tra le innumerevoli proposte che la piattaforma di streaming ci mette davanti agli occhi ogni giorno scegliere, ma soprattutto mettere d'accordo tutti, non è poi così semplice, specialmente se ognuno ha un gusto diverso dall'altro. Ecco allora, per aiutarvi nella scelta, qualche consiglio sui migliori titoli da godersi su Netflix in questo weekend che va dal 21 al 23 gennaio 2022. 

Tra la prima parte della quarta stagione di Ozark, la serie thriller di Netflix che vuole provare l'esistenza degli universi alternativi, Archive-81 e la nuova docuerie sulla storia di Robert Freegard ce n'è per tutti i gusti. 

Non resta che scegliere se si ha voglia di un fine settimana tra vicende di droga e denaro sporco, un weekend all'insegna di "trip mentali" o delle serate alla scoperta del funsionamento della mente dei criminali. 

Per i fan delle serie su droga e riciclaggio di denaro: Ozark 4

Il primo consiglio per questo weekend non poteva che essere il gran finale di Ozark (o almeno della sua prima parte). Sarà proprio in questo nuovo fine settimana di gennaio che debutteranno i primi sette episodi di Ozark 4, la serie sulla famiglia Bryde che viene coinvolta nell'attività criminare dell'Ozark in Missouri. Se siete già fan di questa serie non potete perdere i nuovi episodi, se, invece, non l'avete mai vista allora correte a recuperare le prime stagioni perché a breve usciranno gli ultimi sette episodi del gran finale e ne vedremo delle belle. 

Per gli appassionati di storie su universi alternativi: Archive 81

Lo so, è uscito la scorsa settimana ma se non lo avete ancora visto non potete perdere Archive 81, la serie Netflix che mescola due archi temporali e che, in qualche modo è in gradi di manipolare il tempo e gli eventi. La storia è quella dell'archivista Dan Turner (Mamoudou Athie) che accetta l'incarico di restaurare una collezione di videocassette danneggiate risalenti al 1994. Quando si ritrova a ricostruire il lavoro della documentarista Melody Pendras (Dina Shihabi), si fa coinvolgere dalle sue indagini su una setta pericolosa con sede nel condominio Visser. La stagione continua su due linee temporali parallele, mentre Dan diventa sempre più ossessionato da quello che è successo a Melody. Quando i due personaggi creano un misterioso legame, Dan si convince di poterla salvare dall'orribile fine che ha subito 25 anni prima. 

Per gli amanti delle docuserie sui criminali realmente esistiti: The Puppet Master

L'ultimo consiglio di questo weekend, se amate le docuserie su personaggi realmente esistiti, e, ancor di più, sulle menti dei più grandi criminali  della storia, allora non potete perdervi la nuova docuserie di Netflix The Puppet Master e il titolo dice già tutto. Questo nuovo prodotto seriale della piattaforma di streaming, infatti, racconta la storia di Robert Freegard, un uomo che da solo ha soggiogato e truffato almeno sette donne e un uomo, rubando loro circa un milione di sterline e convincendoli di essere complici di sofisticate operazioni di spionaggio e di dover obbedire per non mettere in grave pericolo le proprie famiglie. Freegard ha sfruttato, maltrattato e tenuto in pugno le sue vittime con estrema crudeltà, convinto che fossero troppo impaurite per fuggire. In un inaspettato colpo di scena la storia si insinua nella realtà attuale, tramite le vicende di una famiglia preoccupata per la salvezza della madre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I titoli da non perdere su Netflix questo weekend

Today è in caricamento