rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cancellazioni Netflix

Cowboy Bebop si conferma un fail. La serie Netflix è cancellata dopo una sola stagione

Non ci sarà un futuro per il western fantasy della piattaforma di streaming debuttata solo poche settimane fa

Ha fatto il suo debutto su Netflix lo scorso 19 novembre portandosi dietro alte aspettative da parte del pubblico che sono state, però, disattese. E oggi, a neanche un mese dall'uscita della serie sulla piattaforma di streaming è stata annunciata la sua cancellazione. Stiamo parlando di Cowboy Bebop, il western fantascientifico di Netflix, live-action dell'omonimo anime giapponese, dopo una dura stroncatura della critica e un bassissimo numero di ascolti da parte del pubblico. Dopo tre settimane Netflix ha preso la sua decisione di non continuare a raccontare questa storia a metà tra il western e un prodotto di fantascienza e la notizia ha lasciato a bocca aperta, primi tra tutti, gli attori del cast e la produzione. 

Ma entriamo più nel dettaglio per scoprire i dettagli di questa cancellazione.

Cancellazione di Cowboy Bebop: i numeri 

Nè stampa né pubblico hanno apprezzato questa serie Netflix. La votazione dei primi su Metacritic è stata, infatti, pari a soli 46/centesimi mentre il pubblico ha votato la serie con un 4,8 su 10. Su Rotten Tomatoes Cowboy Bebop ha accumulato un punteggio di 55/centesimi mentre i dati di ascolto di Netflix 74 milioni di ore di views in tutto il mondo, un numero decisamente basso rispetto a quello totalizzato dalle altre serie presenti nella top 10 della piattaforma di streaming e perfino l'ultima della classifica che conta ben 418 milioni di minuti visti. 

Di cosa parlava Cowboy Bebop

Cowboy Bebop racconta la storia di cacciatori di taglie, alias "cowboy", in fuga dal loro passato. Completamente diversi l'uno dall'altro, Spike Spiegel (John Cho), Jet Black (Mustafa Shakir) e Faye Valentine (Daniella Pineda) formano una squadra agguerrita e sarcastica pronta a combattere i peggiori criminali del sistema solare, se il prezzo è giusto ma che può solo farsi strada a calci e battute tra le tante risse prima che il passato finisca per fagocitarli tutti. Nel cast della serie troviamo John Cho nei panni di Spike, Mustafa Shakir che interpreterà Jet Black, Daniella Pineda sarà, invece, Faye Valentine, Alex Hassell sarà Vicious ed Elena Satine, Julia. Showrunner e produttore esecutivo di Cowboy Bebop è André Nemec. A comporre la colonna sonora di questa action series c'è Yoko Kanno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cowboy Bebop si conferma un fail. La serie Netflix è cancellata dopo una sola stagione

Today è in caricamento