Domenica, 7 Marzo 2021
Il retroscena / Livorno

I delitti del BarLume, Roan Johnson racconta com'è nata la seconda storia

"Tana libera tutti" andrà in onda lunedì 18 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno, on demand su Sky e Now TV. Via Facebook il regista ha svelato la genesi dell'episodio

I delitti del Barlume

«Seguendo gli insegnamenti del maestro Jedi virologo Burgio ci siamo detti: prepariamoci per lo scenario peggiore. Scriviamo una puntata che può essere girata tutta su Skype, zoom e cellulari così, anche se alla pandemia si aggiunge conflitto termonucleare e cavallette venusiane, comunque la portiamo a casa e non abbandoniamo il nostro pubblico che non ci ha mai abbandonato».

Roan Johnson, regista delle nuove storie de "I delitti del BarLume", racconta sul suo profilo Facebook la genesi di "Tana libera tutti" la seconda storia dell'ottava stagione in onda lunedì 18 gennaio su alle ore 21.15 su Sky Cinema Uno. «In realtà - continua il regista - abbiamo scritto prima la puntata che va in onda stasera, che poi è passata da essere il piano "salviamoci il C", a piano B, e man mano che la situazione migliorava nelle riscritture è diventata un episodio più normale. Tuttavia, vi dirò: la parte più ganza è stata proprio quella che doveva essere la più faticosa. E addirittura un po’ mi spiace che non l'abbiamo fatta tutta così, da casa, coi computer. Dopo abbiamo trovato una puntata di "Modern Family" che era già stata fatta così. Certo, dura solo una ventina di minuti ed è fatta coi controdicks, però chissà. In ogni caso buona visione di un BarLume dall’annata decisamente speciale». La pandemia è arrivata anche a Pineta e il lockdown ora è una realtà. Le strade sono deserte, e oltre alle convivenze forzate, come quella di Tiziana (Enrica Guidi) e Massimo (Filippo Timi), e quella di Pasquali (Corrado Guzzanti) e Beppe, ai vecchini tocca fare pace con la tecnologia. Intanto Pasquali, con la scusa di imparare lo spagnolo, ha degli appuntamenti in videochiamata con Dolores, una bella ragazza spagnola, che improvvisamente scompare. L'assicuratore non si dà pace e coinvolge prima Massimo e poi anche i vecchini.  E ovviamente anche la Fusco (Lucia Mascino), che però dovrà portare avanti le indagini in quarantena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I delitti del BarLume, Roan Johnson racconta com'è nata la seconda storia

Today è in caricamento