Emily in Paris, su Netflix la nuova serie del creatore di Sex and the City

Diffuso in queste ore il primo trailer della nuova serie di Darren Star, l'ideatore di Sex and the City, disponibile il 2 ottobre. Solo su Netflix

Lily Collins in una scena di Emily in Paris (Credits Netflix)

Dal creatore di Sex and the City e Younger Darren Star arriva "Emily in Paris" nuova serie Netflix interpretata da Lily Collins, nei panni di un'ambiziosa direttrice marketing che si trasferisce a Parigi per cogliere al volo un'improvvisa nuova opportunità di lavoro.

Il suo compito sarà mettere al servizio di una società francese le sue competenze e il suo "punto di vista americano". Mentre le due culture si scontrano, Emily si destreggia tra carriera, nuove amicizie e amori nella capitale francese. La serie in bilico, tra il registro comico e quello romantico, sarà composta da dieci episodi della prima stagione, girati proprio a Parigi nel 2019. Le riprese si sono concluse prima che l'industria televisiva venisse paralizzata dall'emergenza sanitaria del Covid-19. "Io e MTV Studios non potevamo immaginare una casa migliore di Netflix per Emily in Paris. Siamo entusiasti di far conoscere Emily agli spettatori di tutto il mondo", aveva fatto sapere Star tramite un comunicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La data per il debutto ufficiale della serie è il 2 ottobre. Nel cast recitano anche Ashley Park (Tales of the City), Philippine Leroy Beaulieu (Call My Agent!), Lucas Bravo (Smart Ass), Samuel Arnold (Antony & Cleopatra), Camille Razat (The 15:17 to Paris) e Bruno Gouery (Doc Martin). Tra i volti ricorrenti vedremo inoltre Kate Walsh (The Umbrella Academy), William Abadie (Resident Evil: Extinction) e Arnaud Viard (Clara et Moi). Il 5 settembre 2018 era stato annunciato che Paramount Network aveva dato alla produzione un ordine di serie per una prima stagione composta da dieci episodi. La serie è stata creata da Darren Star, che avrebbe dovuto anche servire come produttore esecutivo insieme a Tony Hernandez. Le società di produzione coinvolte nella serie erano previste come Jax Media. Il 13 luglio 2020, è avvenuto il passaggio da Paramount Network a Netflix . Il 3 aprile 2019, Lily Collins è stata scelta per il ruolo principale. Il 13 agosto 2019, Ashley Park si era unito al cast principale. Il 19 settembre 2019, Philippine Leroy Beaulieu, Lucas Bravo, Samuel Arnold, Camille Razat e Bruno Gouery si sono uniti al cast in ruoli da protagonista mentre Kate Walsh , William Abadie e Arnaud Viard sono stati scelti in ruoli ricorrenti. Le riprese principali della serie avrebbero dovuto iniziare all'inizio del 2019 a Parigi e nei suoi sobborghi, ma erano state spostate all'agosto 2019 e si erano concluse poco prima dell'inizio della pandemia. Dalle prime indiscrezioni trapelate, alcune scene sono state girate anche alla Cité du Cinéma, un complesso di studi cinematografici a Saint-Denis. Un episodio è stato girato al castello di Sonnay nel dipartimento dell'Indre-et-Loire ma la troupe della serie ha girato anche negli Stati Uniti d'America, a Chicago, nel novembre del 2019 per una produzione televisiva internazionale già tra le più attese nei prossimi mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento