Sabato, 12 Giugno 2021
Serie tv

Le serie Netflix più costose di sempre: la prima vale 13 milioni di dollari a episodio

La classifica dei prodotti che sono costati di più alla piattaforma digitale per la loro produzione

Netflix regala sempre grandi emozioni, soprattutto in fatto di produzioni originali. Sono tante, infatti, le serie della piattaforma di streaming realizzate con una cura di dettagli, ambientazioni pazzesche e abiti da invidia che spesso ci si chiede, ma quanto costano queste serie tv? Sono tanti i soldi che girano intorno al mondo seriale, specialmente nell'ultimo periodo in cui questo settore si è diffuso sempre di più diventando uno degli intrattenimenti preferiti delle persone. Ma quanto si spende per la creazione di una serie Netflix? Ecco la classifica delle serie che hanno richiesto un maggiore esborso di denaro. Al primo posto? Una serie da 13 milioni di dollari!

The Crown

The Crown è la serie più costosa in assoluto di Netflix. Il suo valore, infatti, è di 13 milioni di dollari investiti a episodio per la realizzazione di un dramma storico sulla vita della regina Elisabetta II. A costare così tanto, oltre agli attori e alle ambientazioni sono senza dubbio i costumi d'epoca, studiati nel minimo dettaglio. La prima stagione a sola è costata alla piattaforma ben 130 milioni di dollari. 

The Get Down

Il terzo posto in classifica se lo aggiudica The get down costata 12 milioni di dollari a episodio. Questa serie, dopo una prima stagione, infatti, è stata cancellata proprio a causa del suo budget troppo esoso (120 milioni per una sola stagione). La serie era basata sul racconto dell'ascesa della cultura hip-hop e disco a New York City negli anni '70 vista dagli occhi di un gruppo di adolescenti. Il budget così alto è dato anche dalle apparizioni di note celebrità del mondo della musica e letteratura coinvolte come, ad esempio i rapper Grandmaster Flash e Nas.

The Witcher

La serie Netflix basata sull'omonimo videogioco e di cui si attende la seconda stagione, è diventata un fenomeno del genere fantasy restando al primo posto delle serie più viste di Netflix fino a qualche giorno fa. Il budget per la sua produzione arriva intorno ai 10 milioni di dollari per episodio dati i tanti effetti speciali usati per la realizzazione del mondo di Geralt di Rivia. 

Marco Polo

A parimerito con The Witcher c'è la serie Marco Polo costata ben 10 milioni di dollari per episodio. Ambientata nel 13° secolo la serie ricrea le ambientazioni magnifiche e racconta la storia del noto personaggio storico alla corte dell'imperatore Kublai Khan ma purtroppo è stata cancellata dopo solo due stagioni in quanto non ha raggiunto il successo di pubblico sperato. 

Sense 8

Sense 8 è la serie fantascientifica creata dalla sorelle Wachowski con un budget che ruota attorno ai 9 milioni per episodio. Il costo così alto è dato dal fatto che la serie è stata girata in diverse parti del mondo ma nonostante un primo entusiasmo iniziale la serie è stata cancellata dopo solo 2 stagioni per mancato successo di pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le serie Netflix più costose di sempre: la prima vale 13 milioni di dollari a episodio

Today è in caricamento