Venerdì, 14 Maggio 2021
Disney+

"Loki", il trailer della terza serie tv Marvel in arrivo a giugno dedicata al Dio dell'Inganno

Le cose da ripassare prima di vederla su Disney+

La locandina di Loki

Disney ha annunciato oggi la data di uscita di Loki, la terza serie tv dell'universo Marvel dopo WandaVision e The Falcon and the Winter Soldier (che debutta oggi): Loki sarà disponibile su Disney+ a partire dal giorno 11 giugno, con un episodio a settimana pubblicato di venerdì come i due precedenti, per un totale di 6 episodi.

loki key art ufficiale-2

Di cosa parlerà la serie tv su Loki

Loki segue le vicende del dio dell’Inganno quando esce dall'ombra di suo fratello Thor, dopo gli eventi del film Avengers: Endgame. Questo significa che le vicende si svolgono nella timeline alternativa che, per opera di Loki, è ripartita dal 2012.

Di conseguenza, in questo universo Loki non ha vissuto le vicende dei film Thor: The Dark World Thor: Ragnarok, che avevano riportato alla precedente versione cattiva del personaggio, e di conseguenza alla sua morte vista in Avengers: Infinity War.

Breve ripasso sul personaggio di Loki

Del resto, non è certo la prima volta - e neanche la seconda - che Loki torna indietro dalla morte, in un modo o nell'altro. Giusto per fare un breve ripasso del personaggio prima di vedere la nuova serie tv, ricordiamo che Loki nasce come figlio del re dei Giganti di Ghiaccio Laufey, il quale però lo abbandona disprezzandone l'aspetto minuto.

Laufey viene poi ucciso da Odino, re di Asgard e padre di Thor, che decide di adottare Loki. La diffidenza e il disprezzo che lo circondano portano Loki a sopperire con la magia e l'astuzia alle sue mancanze fisiche. Scappa poi da Asgard, e la sua assenza fa diventare Thor ancora più superbo, finché il padre lo caccia sulla Terra.

È qui che, cercando di manipolare mentalmente Hulk per fargli uccidere il fratello, involontariamente Loki causa la nascita degli Avengers con Hulk, Thor, Ant-Man, Iron Man e Wasp. 

Nel corso degli anni Loki diventa uno dei cattivi più temuti dell'universo Marvel, pur con slanci di bontà, come quando si allea con Spiderman per salvare la Terra, per poi spiegare all'Uomo Ragno che la propria cattiveria gli è imposta dal destino. 

Durante la battaglia di Ragnarok viene decapitato da Thor, ma poi risorge e va a Latveria come alleato del Dottor Destino, nel corpo femminile di Sif e poi camuffandosi da Scarlet-Wanda.

Nel successivo assedio di Asgard riesce a essere cancellato dal Libro di Hel, cancellando i suoi peccati passati, ma Osborn provoca la distruzione di Asgard. Loki prova ad aiutare i Vendicatori, ma viene ucciso da Void. Il fratello Thor lo vendica e in seguito al suo ritorno gli restituisce i poteri. Di qui inizia letteralmente una nuova vita per Loki, tra desiderio di redenzione e conflitto con la versione precedente di sé. 

Il cast della serie tv Loki

Tom Hiddleston torna nei panni di Loki, insieme a Owen Wilson che sarà Mobius. Nel cast anche Gugu Mbatha-Raw, Sophia Di Martino, Wunmi Mosaku e Richard E. Grant. Kate Herron è la regista, mentre Michael Waldron è il capo sceneggiatore.

Il trailer di Loki

Di seguito le prime immagini di Loki, nella versione originale e con sottotitoli in italiano.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Loki", il trailer della terza serie tv Marvel in arrivo a giugno dedicata al Dio dell'Inganno

Today è in caricamento