Lunedì, 1 Marzo 2021
l'identikit

Chi è Marco Pigossi, il protagonista di Città invisibile su Netflix

Tutto sull'attore della nuova serie brasiliana entrata in pochi giorni nella top 10 della piattaforma di streaming digitale

Marco Pigossi

Entrata nella top 10 Netflix dopo un solo giorno di pubblicazione, la serie brasiliana Città invisibile continua a far parlare di sé non solo per la sua trama appassionante ma anche per il suo attore protagonista che sta conquistando davvero tutti. Si tratta di Marco Pigossi, l'attore che nella serie interpreta Eric, un agente della polizia che, dopo una strana apparizione durante un'indagine, entra in contatto con un mondo magico abitato da personaggi della mitologia brasiliana. Ma chi è Marco Pigossi nella vita reale e cosa sappiamo sulla sua carriera nel mondo della recitazione prima di Città invisibile? Scopriamolo insieme. 

Marco Pigossi: tutto (ma proprio tutto) sul protagonista di Città Invisibile 

Classe 1989, nome apparentemente italiano, Marco Fàbio Maldonado Pigossi è un attore brasiliano e produttore noto al pubblico per aver interpretato il ruolo di Dylan nella serie australiana Tidelands. L'attore trentunenne, figlio di Mariness Maldonado e Oswaldo Pigossi, ha iniziato a calcare i primi passi nel mondo della recitazione all'età di tredici anni quando, per pura curiosità, ha deciso di fare una lezione di teatro, inconsapevole che, poi, sarebbe diventato proprio il suo mestiere.

Dopo essere stato un nuotatore professionista e dopo una laurea alla Anhembi Morumbi University in comunicazione radio e tv, Pigossi è stato scelto dal network televisivo brasiliano SBT per recitare il ruolo di Paulo Roberto nella versione brasiliana della telenovela Rebelde Way. Dopo essere stato parte del cast della miniserie "Um Só Coração" nei panni del rivoluzionario Dráusio Marcondes de Souza, nel 2007 partecipa a Eterna Magia e alla miniserie Queridos Amigos. Il successo di pubblico è arrivato, però, nel 2009 con il personaggio omosessuale Càssio nella telenovela Caras & Bocas al quale seguono altre sue apparizioni in Ti Ti Ti, Fina Estampa, e in un'altra telenovela, Gabriela. 

Nel 2013 Pigossi è protagonista di Sangue Bom, nel 2014 sostituisce Caio Castro in Boogie Oogie nel ruolo di Raphael e nel 2014 è nel cast di A Regra do Jogo nei panni del poliziotto Dante. È il 2017 quando interpreta il ruolo di José Ribamar do Carmo in A Força do Querer e l'anno successivo fa i suoi primi passi nel mondo di Netflix con due titoli di successo: la serie poliziesca australiana Tidelands e CIttà invisibile, la novità della piattaforma di streaming su un mondo a metà tra realtà e fantasia che sta conquistando il pubblico a livello internazionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Marco Pigossi, il protagonista di Città invisibile su Netflix

Today è in caricamento