Mercoledì, 28 Luglio 2021
Consigli streaming

Ma quanto è brava Kate Winslet nella serie "Omicidio a Easttown"

La recensione della serie disponibile su Sky

Il 30 giugno è andata in onda su Sky Atlantic l'ultima puntata di Mare of Easttown - Omicidio a Easttown, miniserie tv prodotta dalla Hbo, uscita negli USA ad aprile e arrivata in Italia il 9 giugno. 

Di Omicidio a Easttown si parlava già molto bene negli Stati Uniti, in particolare per la strepitosa prova di attrice di Kate Winslet, la detective Mare Sheehan protagonista di questa serie thriller-poliziesca. E in effetti l'interprete di Titanic, Revolutionary Road, The Reader e altri capolavori non ha deluso le aspettative, anzi da sola vale la visione di una serie che, comunque, conferma ancora una volta i pazzeschi livelli delle produzioni HBO, visti di recente anche in The Undoing.

Nel caso servano ulteriori dettagli per convincervi a vedere Omicidio a Easttown, disponibile on demand su Sky Go e Now, ecco le informazioni necessarie a smentire l'amico o il familiare che sostiene che "è troppo pesante, non mi va di vederla". 

Mare of Easttown, di cosa parla la serie tv visibile su Sky

Mare è una detective di origini irlandesi (come il nome di sua figlia Siobhan), ma a Easttown è una celebrità anche perché 25 anni prima, ai tempi del liceo, fece un canestro che valse il titolo nazionale per la sua scuola. Una cosa "poco importante in altri posti, ma molto importante qui" come spiega lei stessa, nata e cresciuta in questa cittadina della Pennsylvania dove ci si conosce un po' tutti.

Easttown non è Pleasantville, non è cioè la tipica cittadina americana tranquilla che vediamo solo in tv o al cinema. È una cittadina che, per quanto fittizia e solo ispirata a una vera città, è crudamente reale: adolescenti già genitori, problemi di droga, figli che si tolgono la vita, affidi, processi e tutto quello che ne consegue.

Mare, ad esempio, ha perso il padre quando aveva 13 anni, e da poco ha perso pure il figlio. E si trova a indagare su un'altra ragazza-madre trovata morta, quando ancora non ha risolto il caso della studentessa scomparsa nel nulla un anno prima.

E se già lei non è (mai stata) la "regina della festa", a rendere ancora più difficili le indagini di Mare c'è la decisione della contea di mandare un giovane detective a supervisionare il lavoro della protagonista. Solo che né la contea né nessun altro ha fatto i conti con la tenacia di Mare, che avrà anche i modi spicci ma il suo lavoro lo sa fare molto bene.

Sky ha pubblicato su Facebook il trailer in italiano di Omicidio a Easttown

Perché guardare Omicidio a Easttown

A leggere la trama in effetti viene da dar ragione a chi sostiene che Omicidio a Easttown è un po' pesante. E non si può certo dire che sia una serie divertente, visti i temi che tratta.

Ma questo crime drama è indubbiamente una delle serie più belle uscite nel 2021, e non la si può ignorare. Come non si può ignorare la performance artistica di Kate Winslet, semplicemente maestosa. Cinica, spietata, disinibita, malvestita e truccata peggio: non c'è nessun effetto speciale ad abbellirla, solo il suo sconfinato talento.

A chi ha già visto Solos può succedere di pensare a un confronto tra la bravura di Winslet e a quella degli eccezionali attori della serie-a-monologhi da poco uscita su Prime Video. E il personaggio di Mare è così ferocemente reale che, con tutto il rispetto, prenderebbe a calci nel fondoschiena i reclusi di Solos

Questo perché Omicidio a Easttown ha tutto quello che serve perché una serie di questo genere funzioni alla grande: una storia intrigante e un cast all'altezza. 

Omicidio a Easttown, ci sarà una stagione 2?

In teoria Brad Ingelsby ha creato e scritto Mare of Easttown come una miniserie a stagione unica di 7 episodi. E il finale non è certo dei più aperti. Ma il successo travolgente potrebbe convincere lui e HBO a rinnovare la serie per una seconda stagione.

Al magazine Esquire, prima dell'uscita del finale, Ingelsby aveva detto: "Non abbiamo neanche ancora parlato di un ritorno... è una storia molto chiusa. La storia finisce, si riannodano tutti i fili, o almeno spero... Ma penso che se riuscissimo mai a tirar fuori una storia altrettanto emozionante e sorprendente, allora forse ne parleremo. Ancora non ce l'ho nella testa, ma cioè, io amo Mare, e se potessimo darle una grande stagione, lo terrei di sicuro in considerazione. Ma lo farei solo se fossi convinto di poter fare un grande lavoro. Non lo farei tanto perché c'è la possibilità. Vorrei essere sicuro che la nuova storia sia ricca e avvincente come spero sia stata questa". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ma quanto è brava Kate Winslet nella serie "Omicidio a Easttown"

Today è in caricamento