rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Nuove uscite Netflix

I film Netflix più attesi di novembre 2021

I lungometraggi da non perdere sulla piattaforma di streaming il prossimo mese

Con l'arrivo del mese di novembre le novità Netflix sono tante e non solo in fatto di serie tv. La piattaforma di streaming, infatti, ha in serbo per i suoi utenti tanti nuovi film e innumerevoli storie da raccontare dall'animazione al dramma fino a passare per l'azione. Tra i tanti film in uscita abbiamo selezionato cinque highlight, racconti diversi ma ognuno dei quali in grado di emozionare, far divertire e, soprattutto intrattere. Ma entriamo più nel dettaglio per scoprire quali sono e quali storie ci racconteranno.

Tutte le serie tv in uscita su Netflix a novembre

Due donne (10 novembre)

Tratto dal romanzo di Nella Larsen, Due donne è un film che segna il debutto alla regia di Rebecca Hall, che è anche l'adattatrice della sceneggiatura e che segue la vita di due donne di colore (Tessa Thompson e Ruth Negga) nella New York del 1929 che hanno la possibilità di passare per bianche e ognuna delle due opta per una scelta diversa.  Si tratta di Irene Redfield (Tessa Thompson) e Clare Kendry (la candidata agli Oscar Ruth Negga), due donne che fanno una scelta di vita diametralmente opposta in pieno clima di Harlem Renaissance nella New York di fine anni '20. Quando le due ex amiche d'infanzia si incontrano casualmente in un pomeriggio d'estate, una riluttante Irene apre le porte di casa sua a Clare, che entra prima nelle grazie del marito (André Holland) e della sua famiglia e poi in quelle della sua ampia cerchia sociale. Più le vite delle due donne si intrecciano profondamente e più Irene vede Clare sconvolgere la sua esistenza, fino ad allora stabile. DUE DONNE - PASSING si trasforma così in un avvincente esame dell'ossessione, della repressione e delle bugie che la gente racconta a se stessa e agli altri per proteggere una realtà tanto attentamente costruita.

Red Notice (12 novembre)

Red notice è un nuovo film Netflix d'azione con Ryan Reynolds che racconta la storia di John Hartley (Dwayne Johnson), il più grande profiler dell'FBI alle prese con un nuovo red notice, il mandato dell'Interpol per la cattura dei maggiori latitanti. Le sue ricerche in tutto il pianeta lo catapultano in una rocambolesca rapina, durante la quale è costretto ad allearsi con il più grande responsabile di furti d'arte, Nolan Booth (Ryan Reynolds), per poter catturare la ladra di opere artistiche più ricercata al mondo, soprannominata "L'Alfiere" (Gal Gadot). Ne segue una grande avventura che trascina i tre protagonisti, sempre insieme loro malgrado, in giro per il globo tra piste da ballo, prigioni isolate e giungle selvagge.

tick, tick...BOOM! (19 novembre)

Lin-Manuel Miranda (premiato ai Pulitzer e ai Tony) debutta alla regia con tick, tick…BOOM!, un adattamento del musical autobiografico di Jonathan Larson, che ha rivoluzionato il mondo del teatro come ideatore di Rent. Il film narra la storia di Jon (Andrew Garfield, candidato agli Oscar e premiato ai Tony), un giovane compositore di teatro che fa il cameriere in un diner di New York nel 1990 mentre scrive quello che spera diventerà il prossimo musical americano di grande successo. Pochi giorni prima di dover presentare il suo lavoro in un'esibizione decisiva, Jon è sottoposto a pressioni da ogni direzione: dalla fidanzata Susan, che sogna una vita artistica al di fuori di New York e dall'amico Michael, che ha abbandonato il suo sogno a favore della sicurezza finanziaria. Il tutto nell'ambito di una comunità artistica piagata dall'epidemia di AIDS. Il tempo scorre e Jon si trova davanti a un bivio, ponendosi la stessa domanda di tutti: cosa dobbiamo fare con il tempo che ci rimane? 

Bruised - Lottare per vivere (24 novembre)

Passiamo ora al primo film alla regia del premio Oscar Halle Berry. Bruised racconta la storia di Jackie Justice (Halle Berry), una lottatrice di arti marziali miste che aveva lasciato lo sport in un modo disastroso. Anni dopo, mentre vive un periodo sfortunato caratterizzato da rabbia e rimorso, è obbligata dal manager e fidanzato Desi (Adan Canto) a partecipare a un violento incontro clandestino. Qui un promotore di tornei di lotta (Shamier Anderson) la nota e le promette il ritorno sull'ottagono. La strada verso la redenzione prende però una svolta personale quando alla sua porta si presenta Manny (Danny Boyd, Jr.), il figlio che aveva abbandonato da neonato. 

La vetta degli dei (30 novembre)

L'ultimo film tra i più attesi di novembre è La vetta degli dei, lo straordinario adattamento della serie di manga firmata dal celebre fumettista Jirô Taniguchi e dallo scrittore Baku Yumemakura. Questo film di animazione racconta la storia del giovane fotoreporter giapponese Fukamachi. Dopo aver trovato una macchina fotografica che potrebbe cambiare per sempre la storia dell'alpinismo, il giornalista finisce sulle tracce del misterioso Habu, un alpinista emarginato e per anni dato per disperso. Fukamachi entra così in un mondo di scalatori ossessionati alla costante ricerca di imprese impossibili ed è questo ambiente che lo porta pian piano verso la vetta degli dei.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I film Netflix più attesi di novembre 2021

Today è in caricamento