Lunedì, 10 Maggio 2021
Consigli streaming

Le 10 migliori serie tv complete di fantascienza da vedere su Amazon Prime Video (c'è anche una italiana)

I titoli, le trame e i link

Un'immagine di Battlestar Galactica, dalla pagina Facebook della serie

Come sanno gli amanti della fantascienza, Amazon Prime Video è una miniera sterminata di film e serie tv di questo genere. Abbiamo quindi deciso di raccogliere in un elenco le migliori serie tv di fantascienza che si possono vedere sulla piattaforma di streaming di Amazon.

Non solo: per aiutare chi non ha voglia di aspettare mesi per vedere i prossimi episodi, abbiamo escluso The Expanse (di cui abbiamo analizzato l'ultima stagione), Philip K. Dick's Electric Dreams, Upload, Tales from the Loop e tutti i titoli dell'universo di Star Trek, oltre alle produzioni sospese, concentrandoci esclusivamente sulle serie tv di fantascienza complete, che cioè sono arrivate a una conclusione della storia. 

Nella lista c'è anche una serie tv italiana, per cui abbiamo fatto un'eccezione, ma non spoileriamo troppo. Ecco dunque, in ordine cronologico, i titoli, le trame, le immagini e i link delle più belle serie fantascientifiche da vedere dall'inizio alla fine su Prime Video. 

I migliori film di fantascienza da vedere su Amazon Prime Video

"Star Trek: Lower Decks", la nuova serie animata è solo su Prime Video

La saga di V - Visitors dagli anni '80 al 2011

Per chi era bambino negli anni '80, il ricordo de "I Visitors" è legato probabilmente alle immagini degli alieni che mangiano topi e altri animali vivi. Ma la saga dei visitatori alieni che arrivano sulla Terra in cerca di risorse e nascondendo le proprie reali intenzioni è una delle più famose della fantascienza televisiva. 

Su Amazon Prime Video si possono (ri)vedere sia V: The original miniseries del 1983, sia V: The complete series del 1985, e anche il remake in due stagioni girato tra il 2010 e il 2011.

Nel video qui sotto (solo per stomaci forti), una scena della serie originale, con il giornalista Mike Donovan (Marc Singer) che sale di nascosto sull'astronave e assiste a una discussione tra due visitatori mentre fanno uno "spuntino".

Link alla miniserie originale del 1983

Link alla serie compleata del 1985

Link al remake del 2010

La tempesta del secolo (1999)

Miniserie composta da 3 puntate, la cui sceneggiatura è del maestro Stephen King, che - al contrario di quello che succede di solito - solo dopo scrisse un'opera letteraria sulla storia della misteriosa visita di un forestiero in un'isolotto immaginario del Maine la cui popolazione si sta preparando alla tempesta del secolo.

Link a Storm of the century

La migliore serie tv di Stephen King, secondo Stephen King

Steven Spielberg presents Taken (2002)

Un'altra miniserie, formata da dieci puntate: com'è chiaro fin dal titolo, dietro Taken c'è lo zampino di Steven Spielberg, che l'ha prodotta con la sua Dreamworks. 

La storia di Taken gira intorno a tre famiglie: i Keys, i Crawford e i Clarke, raccontati nell'arco di vari decenni, tra ricordi di rapimenti alieni, cospirazioni che nascono a Roswell e una gravidanza extra-terrestre. 

Il trailer è più che sufficiente per suscitare la giusta dose di tensione

Link a Taken

Battlestar Galactica (2003-2009)

Come per i Visitors, anche Battlestar Galactica ha una lunga storia: dopo una serie del 1978 (che non si trova in streaming), all'inizio del XXI secolo sono state prodotte una miniserie (2 soli episodi) e poi una serie composta di 4 stagioni, dal 2005 al 2009. 

Nonostante qualche dettaglio che suscita tenerezza se non si considera l'omaggio al telefilm del '78 (telefoni con il filo e cartine astronomiche su fogli lucidi), Battlestar Galactica è una delle migliori serie di sci-fi di sempre. La serie parla dei robot cyloni che si vendicano dell'esilio imposto dagli umani e decidono di sterminarli.

Qui sotto la scena di apertura, pubblicata dall'account ufficiale della serie su YouTube, che tuttora diffonde video di grande interesse per i fan

Link alla miniserie del 2003

Link alla serie in 4 stagioni del 2005

Continuum (2012)

Tre stagioni di questa serie che unisce i temi della fantascienza con i viaggi nel tempo. Un gruppo di ribelli terroristi torna indietro dal 2077 al 2012 per cambiare la storia, ma li insegue la Protettrice (una poliziotta del futuro) Kiera Cameron, che cerca di impedire che venga modificato il continuum spazio-temporale

Link a Continuum

Defiance (2013)

Tre stagioni e 38 episodi in totale, ma anche un videogioco ispirato alle vicende della serie tv. La premessa da cui parte Defiance è che gli alieni Votan hanno intrapreso un viaggio stellare per trovare un pianeta da colonizzare dopo la distruzione del proprio. All'inizio del viaggio la Terra non dava segnali di civiltà, ma ora la razza umana è progredita: tra noi e loro si crea quindi una difficile convivenza...

Link a Defiance

Ascension (2014)

Ancora una miniserie, questa composta da 6 episodi. Si parte da un'immaginaria missione di colonizzazione di un nuovo pianeta decisa da John Fitzgerald Kennedy nel 1963: ma nel presente, a bordo dell'astronave che porta verso Proxima-Centauri 600 passeggeri, viene commesso un omicidio che innesca tutta la serie di vicende.

Link ad Ascension 

Preacher (2016)

Fantasy, horror e religione si mischiano in questa serie di 4 stagioni prodotta da Seth Rogen e tratta dall'omonimo fumetto di Garth Ennis e Steve Dillon. Il protagonista è Jesse Custer (Dominic Cooper), il predicatore che dà il titolo alla serie e che si avventura in un viaggio per trovare Dio insieme a una creatura fuggita dal Paradiso, la sua ex fidanzata e un vampiro irlandese.

Link a Preacher

Dark/Web (2019)

Titolo italiano: Scuro/Web. Horror e informatica si fondono in questa serie tv antologica che narra della misteriosa scomparsa di una geniale programmatrice, che porta alla riunione di vecchi amici e alla scoperta che le strane storie che ha lasciato alle spalle potrebbero indicare un'imminente crisi tecnologica. La serie ha un finale, ma l'attore Michael Nardelli ha detto in un'intervista che spera nella spinta dei fan per convincere Amazon e i produttori a confermare Dark/Web per una seconda stagione. 

Link a Scuro/Web

Assassins (2020)

Concludiamo con una serie tv italiana molto recente, disponibile su Prime dall'1 gennaio. Girata a Salerno tra varie interruzioni dovute alla pandemia, Assassins è liberamente ispirata alla Setta degli Assassini, particolarmente attiva nel mondo musulmano durante il medioevo e composta dai seguaci di Hasan, il "Vecchio della Montagna" che secondo una leggenda somministrava hashish ai suoi adepti per inebriarli prima delle missioni omicide (in base a una teoria, l'etimologia di assassino deriverebbe proprio da hashish).

In Assassins, il protagonista è Nick, all'apparenza un normale studente liceale, ma in realtà ultimo rappresentante di una dinastia di assassini. Ideatore e regista è Salvatore Martines, classe 1999, che interpreta anche il personaggio principale.

NOTA: Da poco è stata annunciata ufficialmente la seconda stagione, ma non potevamo esimerci dal promuovere questa serie italiana così promettente.

Link ad Assassins

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori serie tv complete di fantascienza da vedere su Amazon Prime Video (c'è anche una italiana)

Today è in caricamento