rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Novità Netflix

Le miniserie Netflix più attese del 2022 (dallo spin-off di Bridgerton allo show con Sofia Vergara)

I titoli più promettenti che riempiranno il catalogo della piattaforma di streaming nei prossimi mesi

Si parla sempre di serie TV, di titoli composti da innumerevoli stagioni, in grado di fidelizzare gli spettatori e tenerli ancorati a delle storie che continuano sempre ad evolversi e andare avanti. Netflix, però, oltre alle serie TV ha dimostrato, negli anni di essere la migliore piattaforma nella produzione di miniserie, quelle serie limitate che non avranno più di una stagione e che portano a termine una storia dopo solo sei o otto episodi. Il bello delle miniserie? Durano poco, concentrano tutto in pochi episodi e non hanno bisogno di allungare il brodo per raccontare una bella storia. In questi ultimi anni ne abbiamo avuto diversi esempi, da La regina degli scacchi, vero e proprio capolavoro a Maid, altra serie top della piattaforma di streaming. Ma quali altri miniserie stanno per arrivare su Netflix nei prossimi mesi? Ce ne sono diverse da tenere d'occhio perché promettono davvero bene. Ecco quali. 

Queen Charlotte (lo spin-off di Bridgerton)

Tra le miniserie Netflix più attese dei prossimi mesi non si può non citare Queen Charlotte, lo spin-off di Bridgerton incentrato sulla storia del personaggio della regina Charlotte. Si tratta di una serie che racconterà gli anni più giovani di uno dei personaggi chiave del grande successo targato Shonda Rhimes e che, siamo sicuri, arricchirà la storia originale con nuovi aneddoti e saprà coinvolgere una grande fetta di pubblico che ha già imparato ad amare questo eclettico personaggio. 

Griselda con Sofia Vergara

Altra grande novità Netflix in fatto di miniserie è Griselda, l'attesissima serie limitata con Sofia Vergara nei panni di una delle criminali della droga più note della Colombia, Griselda Blanco. Gloria di Modern Family si trasformerà, così, nella "madrina della cocaina" in una storia, creata da Eric Newman, che darà spazio a un personaggio cotroverso e affascinante che ha segnato la storia del traffico di droga nel Sud America. Lo show è già stato girato nei primi mesi del 2022 e siamo sicuri che presto, Netflix, annuncerà la data di uscita. 

The Witcher, blood origin 

Altra miniserie attesissima di quest'anno è lo spin-off di The Witcher, The Witcher, blood origin, una miniserie che uscirà su Netflix nel periodo natalizio e che traccerà, tornando indietro nel tempo, l'origine dei Witcher e gli eventi che portano alla congiunzione fondamentale delle sfere.

Kings of America con Amy Adams

Passiamo al nuovo progetto Netflix con Amy Adams, si tratta di Kings od America ed è una nuova miniserie della piattaforma di streaming con protagonista l'attrice statunitense che, svolgerà anche il ruolo di produttrice esecutiva del titolo. Oltre a lei ci sarà anche Glen Close. La serie si concentrerà sulle tre donne che si collegano tutte a Walmart in una delle più grandi cause legali della storia. Diana Son sarà la showrunner della serie con Adam McKay come regista e produttore esecutivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le miniserie Netflix più attese del 2022 (dallo spin-off di Bridgerton allo show con Sofia Vergara)

Today è in caricamento