rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Heath Freeman

È morto Heath Freeman. L'attore di Bones aveva solo 41 anni

Scomparso l'interprete di Howard Epps nella serie poliziesca con David Boreanaz ed Emily Deschanel

Addio a Heath Freeman, l'attore statunitense che ha perso la vita oggi a soli 41 anni. Aveva lavorato in alcune delle serie più di successo negli ultimi anni da Bones, dove ha interpretato il personaggio del serial killer Howard Epps a NCIS, fino a passare per Medical Investigation, Senza Traccia e The Closer. La scomparsa dell'attore, nato ad Austin, in Texas, è stata annunciata pubblicamente dalla star Shanna Moakler che ha pubblicato un emozionante ricordo dell'attore in un post su Twitter e su Instagram scrivendo di avere il cuore spezzato per la scomparsa di un caro amico di cui le mancheranno le risate e i bei momenti vissuti insieme.

In seguito, anche il manager di Heath, Joe S. Montifiore ha confermato ufficialmente la notizia. 

«Siamo sconvolti dalla scomparsa del nostro amato Heath Freeman - dichiara Montifiore - Heath era  un uomo brillante, profondo e con un grande cuore che lascerà per sempre un'impronta indelebile nei nostri cuori. Haa avuto una vita piena di affetto e amore verso la famiglia e gli amici e non ha mai perso la sua voglia di vivere. Heath era orgoglioso del suo lavoro di attore e, soprattutto, del suo ultimo film e dei progetti che aveva in serbo per il suo pubblico. Possa il suo ricordo restare con tutti coloro che lo hanno conosciuto e condiviso un pezzo della loro vita con lui»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Heath Freeman. L'attore di Bones aveva solo 41 anni

Today è in caricamento