Domenica, 28 Febbraio 2021

Netflix testa un timer per stoppare lo streaming: la nuova funzione per i "dormiglioni"

La piattaforma si prepara a lanciare una novità dedicata a chi è solito prendere sonno davanti allo schermo

Netflix le pensa proprio tutte! Questa volta decide di dedicarsi a migliorare la visione dei suoi prodotti per tutti quelli che tendono ad addormentarsi facilmente durante la visione di serie tv o film. Come? Ideando un timer di spegnimento automatico per evitare che lo streaming continui ad andare avanti consumando la batteria del dispositivo. Proprio per questo motivo e per venire incontro ai "dormiglioni del piccolo schermo", Netflix ha pensato alla creazione di un timer che interrompa la riproduzione.

Timer Netflix: di cosa si tratta

La piattaforma di streaming on demand sta testando un timer che, mediante un'icona presente in alto sullo schermo, potrà far decidere all'utente per quanto tempo tenere attiva la riproduzione scegliendo tra 15 minuti, 20 minuti, 45 minuti o fino alla fine del contenuto. Durante la visione, inoltre, verrà visualizzato l'orario nel quale lo streaming si stopperà e allo scadere di questo, lo schermo di spegnerà. Si tratta di una funzione pensata per chi guarda le serie su un dispositivo mobile, infatti, è attivabile al momento solo da alcuni utenti e solo su smartphone Android ma molto probabilmente diventerà utilizzabile anche su altri dispositivi. Dopo il test restiamo in attesa dei risultati e dell'annuncio del rilascio ufficiale per tutti gli utenti Netflix. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Netflix testa un timer per stoppare lo streaming: la nuova funzione per i "dormiglioni"

Today è in caricamento