Giovedì, 21 Ottobre 2021
Nuove uscite Netflix

Le 4 (+1) nuove serie italiane Netflix e tutto quello che sappiamo

Trama, cast e data di uscita dei nuovi titoli italiani in programma per la nuova stagione televisiva della piattaforma di streaming

Netflix Italia sta per lanciare quattro nuove serie originali! Ebbene sì, la piattaforma di streaming più diffusa al mondo è al lavoro per regalare al suo pubblico italiano nuove storie "made in Italy" da seguire sul piccolo schermo. Diversi generi, tanti personaggi ma soprattutto emozioni per appassionare ancora una volta il pubblico a casa e dare, nel mondo, un nuovo punto di vista sul nostro Paese. Tra storie vere e storie basate su personaggi nati dalla penna dei principali rappresentanti della letteratura italiana possiamo aspettarci grandi cose ma iniziamo a guardare più nel dettaglio cosa ci aspetta in questa nuova stagione seriale di Netflix. 

Le 4 (+1) nuove serie tv italiane di Netflix

1. Nemesis

Iniziamo con Nemesis, la nuova serie Netflix che, con un suggestivo "gioco di specchi" racconterà la storia di un uomo, erede di una ricchissima famiglia di imprenditori, accusato dell'omicidio di sua moglie e della sua avvocatessa chiamata per difenderlo. Il caso sarà particolarmente ostico da risolvere perché l'uomo apparirà allo stesso tempo colpevole e innocente, buono e cattivo. La serie si dispiegherà per tutta la durata del processo dove Diana, l'avvocato difensore, dovrà cercare di trovare la verità nel presente e nel passato dell'uomo, verità che apparirà sempre più difficile da seguire. Come andrà a finire? 

2. Tutto chiede salvezza

Passiamo a un altro titolo Netflix. Tutto chiede salvezza è la nuova serie della piattaforma di streaming tratta dall'omonimo romanzo di Daniele Mencarelli, vincitore nel 2020 del Premio Strega Giovani. La storia tocca temi di forte attualità come il trattamento sanitario obbligatorio raccontando sia la forza che la fragilità di una generazione giovane ma consapevole. Tra i protagonisti di questa nuova serie Netflix c'è la star di SKAM Italia Federico Cesari nei panni di un paziente di psichiatria e la regia e sceneggiatura della serie sono a cura di Francesco Bruni noto al pubblico del piccolo schermo per il suo lavoro in Il commissario Montalbano. Tra risate amare, drammi e tanta riflessione questa serie è una sorta di "grido d'aiuto" di giovani che vivono determinati disagi pricologici e un ottimo modo per emozionarsi. 

3. Briganti

Il terzo titolo che Netflix Italia ha in serbo per il suo pubblico è Briganti , una serie ispirata a personaggi reali appartenenti all'epoca del post unità d'Italia. Si tratta del racconto di un fenomeno entrato a pieno titolo della memoria storica del nostro Paese che, se pur appartenente al mondo maschile viene riletto in chiave femminile con lo sguardo di Filomena, Michelina e Ciccilla, le tre protagoniste di questa serie prodotta da Fabula Pictures e scritta dal collettivo GRAMS (Baby). Con Briganti vedremo come una moglie obbediente si trasformerà in brigantessa e che troverà nel suo percorso altre due donne fondamentali per la sua evoluzione. 

4. Lidia Poët

Con Lidia Poët torna sul piccolo schermo Matilda de Angelis nei panni di una donna la cui storia è ancora poco nota. Con un crime appassionante ma allo stesso tempo profondo, questa serie punterà tutto sul tema dell'emancipazione femminile raccontato attraverso le gesta della prima avvocatessa d'Italia che, però, è stata ostacolata dalla legge perché donna. Ci troviamo nella Torino del 1884 e a Lidia Poët viene impedito di esercitare la sua professione solo perché appartenente al genere femminile. La donna, però, non si dà per vinta e prepara un ricorso. Come andrà a finire? Bisogna aspettare l'uscita per scoprirlo ma siamo certi che non ci deluderà. 

(+1) La vita bugiarda degli adulti

Era stata già annunciata da Netflix la nuova serie tratta dall'omonimo libro di Elena Ferrante che, dopo L'amica geniale e The Lost Daughter presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, vedrà ancora una volta i personaggi dei suoi libri sul piccolo schermo in carne e ossa. Diretta da  Edoardo De Angelis e prodotta da Fandango, la serie avrà come protagonista la veterana Valeria Golino nel ruolo di Vittoria, la zia di Giovanna, anch'essa protagonista della storia. Si tratta di un ritratto forte della crescita di Giovanna che passa da bambina ad adolescente negli anni '90. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 4 (+1) nuove serie italiane Netflix e tutto quello che sappiamo

Today è in caricamento